NewTuscia – TARQUINIA – Riceviamo e pubblichiamo. “Un terreno per produrre frutta e ortaggi a disposizione dell’Emporio della Solidarietà di Semi di Pace”. Lo afferma il candidato presidente all’Università Agraria di Tarquinia, Maurizio Leoncelli. “Ho partecipato ieri alla Cittadella alla presentazione dei risultati raggiunti dal progetto realizzato dall’associazione del presidente Luca Bondi con i fondi erogati dalla Regione Lazio – prosegue Leoncelli -. Ho avuto modo di approfondire la conoscenza dell’iniziativa realizzata da Semi di Pace. La pandemia prima, il conflitto in Ucraina e le tensioni internazionali poi, hanno causato una crisi sociale ed economica che ha fatto crescere in modo notevole il numero di persone sotto la soglia di povertà: anziani soli, nuclei famigliari numerosi ma anche cittadini che hanno perso il lavoro o si sono trovati nella condizione di dover affrontare situazioni impreviste. L’Università Agraria può sostenere l’Emporio della Solidarietà mettendo a disposizione un appezzamento per la coltivazione di frutta e ortaggi, che entreranno poi nel “carrello della spesa” dei fruitori del servizio. Mi sono confrontato con il presidente Bondi, che ringrazio per l’invito, e ci siamo trovati d’accordo sul realizzare questa collaborazione, se sarò eletto presidente”.