NewTuscia – VITERBO – Riceviamo e pubblichiamo il comunicato inviatoci dall’Avv. Rosita Ponticiello. 

Il 17 novembre scorso si sono tenute presso Palazzo di Giustizia le elezioni per il rinnovo delle cariche del Consiglio della Camera Civile di Viterbo che ho avuto l’onore di presiedere negli ultimi sei anni consolidando una rete tra professionisti e territorio che ritengo dovrebbe essere uno degli obiettivi principali dell’associazionismo forense. Conoscendo il territorio e radicandosi è possibile comprendere come poter svolgere al meglio la nostra professione che, è di questo dobbiamo prenderne atto, è sempre più vocata ad un’attività fuori dalle aule di giustizia che prevenga i conflitti e non debba essere legittimata solo nella fase patologica del rapporto (tra persone fisiche o giuridiche).

E’ con questo pensiero che ringrazio tutto il Consiglio uscente (Andrea Danti, Rita Natoni, Stefano Bianchini, Barbara Marzoli, Silvia Tafani, Anna De Cesare, Evelin Pistocco, Valeria Judica, Rita Gregori, Matteo Moscioni) per avere dimostrato passione e impegno nei progetti e, soprattutto, nelle relazioni che si sono andate costruendo nel tempo.

Auguro di cuore al nuovo Consiglio eletto ed al Collegio dei Probiviri buon lavoro per il triennio che verrà. In particolare, al neo Presidente Stefano Bianchini, al Segretario Barbara Marzoli, al Tesoriere Matteo Moscioni, ai Consiglieri Alessandro Bruni, Silvia Roti, Evelin Pistocco, Silvia Tafani, al Collegio dei Probiviri, Ines Giuliani, Luigi Padovan e Leonardo Gulino ai quali va la mia riconoscenza per aver proposto e deliberato la mia nomina a Presidente Onorario.

Un ringraziamento all’Ordine degli Avvocati di Viterbo, alle associazioni forensi tutte ed a tutti i colleghi che hanno permesso in questi anni di far crescere la Camera Civile e di lavorare al servizio della categoria.

Tante sono state le iniziative condivise con il territorio, dai progetti nelle scuole con il Comando Provinciale dei Carabinieri di Viterbo, alla sensibilizzazione sulle pari opportunità con la Presidenza del Tribunale di Viterbo, ai Master formativi, tutto accompagnato negli anni dalla prestigiosa convenzione con il Sole24ore quale media-partner della Camera Civile di Viterbo.