NewTuscia – TARQUINIA – L’incontro tra l’IISS. V. Cardarelli e il Lions Club di Tarquinia ha dato luogo ad una iniziativa che rientra in un progetto Lions di rilevanza nazionale  ,che ha dato il nome alla conferenza “Interconnettiamoci..ma con la testa”, svoltasi  nella giornata di lunedi 21 Novembre  presso il salone del Camping Tuscia,  avente lo scopo di mettere in guardia i ragazzi sulle possibili insidie e pericoli derivanti dalla navigazione su Internet.

La conferenza tenuta dal Dott. Ing. Michele Vitiello , noto esperto informatico dalle alte qualità professionali ma anche umane , ha coinvolto più di 200 ragazzi oltre ai docenti accompagnatori e suscitato grande interesse spaziando dal primo computer e telefonino a quelli di ultima generazione,  sino a trattare temi di  notevole attualità e purtroppo in aumento specie tra i minorenni quali :il cyberbullismo, la cyberpedofilia, i problemi legali connessi e ancora il furto d’identità, il phishing, gli acquisti on-line, le sfide , integrati dalla proiezione di numerosi filmati forniti dalla collaborazione con la Polizia di Stato.

Il relatore ha affrontato questi temi dando informazioni e indicando i metodi per difendersi senza tuttavia creare allarmismi ma non nascondendone  la gravità e le possibili conseguenze . Ha catturato l’attenzione dei ragazzi anche l’intervento del Vice Commissario di Polizia Dott. Antonio Mancini, da sempre vicino ai giovani  e alle scuole , atto a  sensibilizzarli su tali tematiche esortandoli tra l’altro a fare attenzione a certi comportamenti che potrebbero condizionare la loro vita futura.

Ad entrambi va il sentito ringraziamento da parte della Dirigente Dott. Laura Piroli e della Dott. Laura Voccia Presidente del Lions Club di Tarquinia , esteso anche al Prof. G. Molinaro  per il contributo organizzativo  e al Coordinatore Multidistrettuale del progetto , Dott. Ing. Piero Fontana che si è messo a disposizione del Club  e che da tantissimi anni supporta l’organizzazione di tale conferenze nelle scuole di tutta Italia ,sempre con grande successo.

“Tale evento formativo” – riferisce la Dirigente Piroli ,-“rientra inoltre tra i tanti rivolti soprattutto  ai ragazzi del corso  Amministrazione Finanza Marketing (AFM) –Sistemi Informativi Aziendali(SIA), che fanno dell’informatica una materia di indirizzo ,di cui è previsto il potenziamento nel prossimo anno scolastico di  ulteriori 5 ore curriculari in virtù dell’importante sviluppo di tale materia nel mondo lavorativo”.

“ Visto il successo dell’iniziativa  e l’impegno  collaborativo dimostrato dalla Dirigente Piroli” conclude  la Presidente Lions Voccia “ sicuramente con il prossimo anno avremo modo di realizzare insieme  altri interessanti progetti sempre rivolti ai giovani e alla loro formazione nello spirito educativo che ci accomuna”.