NewTuscia – CIVITA CASTELLANA – Impegno casalingo nella settima giornata del campionato di serie B maschile per l’Ecosantagata Civita Castellana. Domani pomeriggio al Palasmargiassi i rossoblù ospitano la Italchimici volley Foligno, con fischio d’inizio alle 17.

La sfida mette di fronte un’Ecosantagata in piena corsa per il primato nel girone, con 5 vittorie su 6 partite disputate, e una formazione che invece lotta per tirarsi fuori dalla zona retrocessione, con 3 punti finora nel carniere e l’unica vittoria conquistata proprio la settimana scorsa.

Sulla carta, quindi, i civitonici sono i grandi favoriti, anche se secondo Luca Genna la partita nasconde delle insidie. “La Italchimici secondo me ha una classifica bugiarda – dice lo schiacciatore –. Non so quali problemi abbiano avuto in quest’avvio di stagione, ma so che nel loro roster ci sono giocatori molto bravi, che conosciamo bene. Spero, un po’ egoisticamente, che non si siano sbloccati proprio vincendo sabato scorso, perché se trovano la quadra diventa difficile per tutti batterli”.

Ma l’Ecosantagata deve guardare in casa propria, come ripete sempre mister Beltrame, e quindi Genna torna a concentrarsi sull’avvio di stagione rossoblù. “Penso che abbiamo già dimostrato  di essere una delle squadre più forti del girone – è il suo commento –. Purtroppo paghiamo lo scivolone di Foligno, dove bisogna anche dare merito all’avversario di aver fatto una grande partita, però a inizio stagione avrei firmato per cinque vittorie nelle prime sei partite, considerando le squadre che abbiamo affrontato. Brava anche la società, che ha saputo inserire gli elementi giusti in una squadra che comunque è rimasta molto simile a quella dell’anno scorso: questo ci ha permesso d’iniziare il campionato con il gruppo e il gioco già rodati. Ora sta a noi andare avanti così”.

Per quanto riguarda l’infermeria, prosegue il recupero di Consalvo, che questa settimana è tornato ad allenarsi regolarmente coi compagni. Mister Beltrame valuterà dopo l’ultima rifinitura se e come impiegare il centrale e in ogni caso può contare su Antonini, che ha dimostrato anche in queste partite la sua affidabilità.

Ecosantagata Civita Castellana