NewTuscia – ROMA – Giovedì 17 novembre, a partire dalle 14,30, si svolgerà a Villa Mazzanti, sede di RomaNatura, in via Gomenizza 81, a Roma, l’incontro sul tema “Verso i Distretti di Economia Circolare“.

Il convegno fa seguito al seminario sullo stesso argomento svoltosi lo scorso 23 giugno.

In quell’occasione, erano stati sviscerati i diversi aspetti relativi alle potenzialità dei Distretti di coniugare i principi dell’Economia Circolare con le finalità proprie di uno Sviluppo Locale che valorizzi le realtà economiche presenti sul territorio, la crescita sostenibile dal punto di vista ambientale, la promozione di una mobilità sostenibile e che abbia fra i propri finalità la lotta alla promozione dell’occupazione e il contrasto all’esclusione sociale e alla povertà.

Dopo l’incontro di giugno, si è proseguito nell’approfondimento di tali aspetti e si è giunti a elaborare un primo Studio di fattibilità dei Distretti, da cui sono emerse alcune ipotesi di lavoro, che saranno discusse nel corso dell’incontro.

Fra queste, quella di costituire un Comitato Promotore con il compito di valutare la possibilità di attivare una prima sperimentazione nell’ambito delle aree protette gestite da RomaNatura.

L’incontro del 17 novembre si svolgerà alla presenza dell’Assessore all’Ambiente della Regione Lazio, Roberta Lombardi, e sarà introdotto da Maurizio Gubbiotti, Presidente di RomaNatura.

Vedrà gli interventi di Cristiana Avenali, della Regione Lazio, Leonardo Becchetti, dell’Università di Roma Tor Vergata, Antonio D’Alessandro, di Parsec Consortium, Giuseppe Scarascia Mugnozza, dell’Università della Tuscia, e di Stefano Rossi, dello Studio Rossi&Paone.

La sessione relativa all’attivazione del Comitato Promotore, che concluderà i lavori, sarà coordinata da Marco Capucci, del Consorzio Sviluppo Ambiente, con la partecipazione dei Presidenti dei Municipi II, Francesca Del Bello, III, Paolo Marchionne, IV, Massimiliano Umberti, V, Mauro Caliste, IX, Titti Di Salvo e XIII, Sabrina Giuseppetti, insieme alla portavoce del Forum Terzo Settore Lazio, Francesca Danese.