Il candidato presidente Maurizio Leoncelli: “L’Ente deve giocare un ruolo da protagonista nella crescita economica di Tarquinia”

NewTuscia – TARQUINIA – “Agricoltura ed enogastronomia due settori cruciali per lo sviluppo futuro dell’Università Agraria”. Lo afferma il candidato presidente all’Ente di vai Giuseppe Garibaldi, Maurizio Leoncelli.

“La crescita economica del territorio tarquiniese non può prescindere dal comparto agricolo e dal settore enogastronomico. – prosegue il candidato sostenuto dalle liste Moderati con Leoncelli, Tarquinia 2024 e Partito Democratico – L’Ente con i suoi oltre 6mila ettari di terreni deve svolgere un ruolo di primo piano, attraverso l’assegnazione di quote che seguano logiche virtuose di sviluppo commerciale, la valorizzazione della filiera corta con la creazione marchi DOP e la promozione di pratiche agricole sostenibili.

Inoltre, l’Università Agraria può costituire un punto di riferimento per le tante realtà imprenditoriali agricole tarquiniesi, favorendo l’apertura verso un mondo, quello del turismo enogastronomico, in fortissima espansione, tanto che la platea di interessati è cresciuta in modo notevole, per i quali i prodotti enogastronomici sono le espressioni di un territorio, delle persone che vi vivono e delle loro tradizioni”.