Newtuscia – VITERBO – Si è svolta a Viterbo, nella scorsa settimana, una giornata interamente dedicata allo spettacolo e all’AISM, l’Associazione Italiana Sclerosi Multipla sezione provinciale di Viterbo.

Attori sempre pronti ad interpretare una varietà di spettacoli unici nel suo genere, una volta sul palco, arrivano a tutti regalando grandi emozioni con la possibilità di immergersi in un altro mondo. Uno spettacolo benefico di grande valore perché è anche grazie ad iniziative come queste che si riescono a concretizzare grandi progetti per le persone coinvolte nella SM dell’intero territorio. Aism ringrazia Primascena – agenzia di spettacolo, il direttore Anna Falesiede, la nuova compagnia teatrale e tutto lo staff che si è occupato dell’organizzazione dell’evento, ricordando che quanto realizzato è stato possibile anche grazie alla concessione del Sindaco di Viterbo, Chiara Frontini e all’Assessore alla Cultura Alfonso Antoniozzi.

Presente l’Assessore alle Politiche Sociali, Patrizia Notaristefano che portando i saluti del Sindaco, e ringraziando la sezione AISM di Viterbo e il Presidente provinciale, Vito di Noto per il grande impegno sull’intero territorio, ha più volte sottolineato quanto, un attento lavoro in rete tra Istituzioni e terzo settore, porti concretamente a migliorare la condizione di vita delle persone. Arrivare a garantire un progetto di vita per la persona significa non sottovalutare nulla.

Nella città di Viterbo, una sezione AISM sempre aperta, unisciti al movimento, diventa volontario per un mondo libero dalla sclerosi multipla. Tel. 3939773204; aismviterbo@aism.it

Vito Di Noto

Presidente Provinciale

AISM – Associazione Italiana Sclerosi Multipla Sezione di Viterbo