NewTuscia – BOMARZO – Sarà il “campo del Fossatello” ad ospitare, domenica 30 p.v., l’ultima gara agli anelli, disciplina della Monta Storica Fitetrec-Ante, con la tappa unica nazionale. Una location molto particolare per questo ultima gara di una stagione molto intensa (domenica scorsa si è disputata l’ultima tappa del Campionato Toscano a Pistoia) visto che i binomi iscritti correranno nella pista dove, il 25 aprile di ogni anno, si corre il Palio di Sant’Anselmo. La manifestazione di domenica si svolgerà con il patrocinio e collaborazione del Comune di Bomarzo e del Comitato Festeggiamenti classe 82 – 97.
Il programma prevede la mattina, dalle ore 8.30, la verifica di idoneità dei cavalli da parte del veterinario della manifestazione.

Alle 9.30 l’ingresso in pista dei cavalieri ed amazzoni con la disputa della prima tornate a cui seguirà la seconda.
Dopo la pausa pranzo, nel pomeriggio alle 15.00, la terza tornata cui seguiranno le premiazioni.
Il percorso prevede il posizionamento di 4 portanelli dove saranno sistemati gli anelli, ad un’altezza di 2.20 mt. da terra: nella prima tornata del diametro interno di 6 centimetri (e del valore di 4 punti), nella seconda di 5 (6 punti) e nella terza di 4 (8 punti).
A parità di punti, in base agli anelli presi, per determinare la classifica finale, sarà fatta la somma dei tempi rilevati dai cronometristi della federazione.
L’ingresso è libero