NewTuscia – ROMA – Riceviamo e pubblichiamo. “Dalla parte delle donne, della loro libertà, storia e cultura e a sostegno della prevenzione e contrasto alle discriminazioni e alla violenza di genere: con queste finalità la Regione Lazio ha approvato un bando che prevede un contributo economico in favore di tutte quelle Associazioni del territorio che abbiano nel loro statuto questi principi fondamentali.

Come già fatto nel corso di questi ultimi cinque anni, la Regione Lazio prosegue con atti concreti il percorso che la vede a fianco delle donne per affermare la loro indipendenza, autonomia e rafforzare la loro capacità di difesa dai soprusi e dalle violenze di genere.

Le risorse stanziate dalla Regione Lazio andranno a finanziare progetti specifici sui luoghi della memoria e di incontro delle donne, sulla valorizzazione del femminile e sulla promozione della parità e dell’uguaglianza tra generi.

Si tratta di un ulteriore, significativo passo per affermare principi di uguaglianza e parità che devono costituire un patrimonio condiviso per guardare al futuro con uno sguardo femminile finalmente più sereno”.

Lo afferma, in una nota, la consigliera regionale del Lazio Marietta Tidei