NewTuscia – BASSANO IN TEVERINA – Uno sportello per affiancare chiunque abbia bisogno di un supporto informatico, per potersi così orientare in un mondo dove molti servizi sono ormai digitali. È con questo obiettivo, e per fornire un aiuto concreto ai cittadini, che il Comune di Bassano in Teverina ha istituito e inaugurato oggi lo Sportello di supporto informatico.

Il servizio è completamente gratuito e aperto a tutti i cittadini che hanno bisogno di un supporto per navigare su internet, registrarsi e usufruire dei tanti servizi del Sistema pubblico di identità digitale (Spid), inviare e ricevere email, Pec e servirsi delle App.

Lo sportello si trova presso i locali del Comune di Bassano in Teverina, in via XXV Aprile 10, ed è aperto al pubblico dal lunedì al giovedì nei seguenti orari: lunedì (dalle ore 15.00 alle ore 18.00), il martedì (dalle ore 09.00 alle ore 12.00), il mercoledì (dalle ore 15.00 alle ore 18.00) e il giovedì (dalle ore 09.00 alle ore 12.00). A gestire lo sportello e a fornire supporto informatico ai cittadini sono i giovani del servizio civile di Bassano in Teverina. Si tratta di ragazze e ragazzi molto preparati, cresciuti nel mondo digitale, che sapranno mettere tutta la propria competenza a servizio della cittadinanza. Quella dello sportello di supporto informatico è un’iniziativa proposta dal consigliere comunale Luca Libriani, delegato alle politiche giovanili e ai sistemi informatici, e sposata dall’intera giunta di Bassano in Teverina.