NewTuscia – VITERBO – Dopo l’aggressione a tre poliziotti penitenziari a fine settembre, a Mammagialla si è verificato un nuovo episodio di violenza in cui un agente di polizia penitenziaria è finito al pronto soccorso di Belcolle dopo che qualcuno aveva dato fuoco alla cella con una bomboletta.

I responsabili sarebbero due detenuti.