NewTuscia – ACQUAPENDENTE – Ieri mattina il Direttore Sanitario Dottoressa Antonella Proietti ha fatto visita all’Ambulatorio di Fisioterapia dell’Ospedale di Acquapendente, tornato operativo da lunedì 3 ottobre. L’ambulatorio assicura una risposta riabilitativa sia ai pazienti ricoverati in ospedale sia di prossimità, attraverso la completa presa in carico dei pazienti del comprensorio Aquesiano che necessitano di un ciclo di fisioterapia di prevenzione e di mantenimento su patologie croniche o stabilizzate.

“Ringraziamo ancora la Direzione della ASL di Viterbo per aver permesso il raggiungimento di questo importante risultato che, come Amministrazione, ci eravamo prefissati. Ci ha fatto molto piacere accogliere la Dottoressa Proietti che, insieme al Sindaco e al Direttore dell’ospedale di Acquapendente Dr. Giovanni Valeri, ha voluto rendersi conto di persona della operatività dell’ambulatorio” hanno dichiarato i responsabili dell’ambulatorio. Un doveroso grazie e un augurio di buon lavoro alle preziose dott.ssa Maria Colomba Fortuni e alla dott.ssa Rosa Scorsino, che, a partire dal 24 ottobre, saranno di nuovo affiancate dalla dott.ssa Valeria Mannucci.