NewTuscia – SAN MARTINO AL CIMINO (VITERBO) – Sabato 1 ottobre 2022 a San Martino al Cimino il ricordo di Norma Cossetto. Federici (C10F) “Una scelta d’Amor patrio quella che fece Norma nel 1943. Ricordiamo anche le donne che oggi subiscono violenza.”

Si svolgerà sabato 1 ottobre 2022, alle ore 17.30, in via del Colle, a San Martino al Cimino (Viterbo), la manifestazione patriottica “Una rosa per Norma Cossetto”, nel parco dedicato alla giovane martire istriana.

L’evento è promosso in tutta Italia dal Comitato 10 Febbraio ed è giunto alla quarta edizione. L’intento è quello di onorare la memoria di Norma Cossetto, la studentessa istriana seviziata e uccisa nel 1943 dai partigiani comunisti di Tito e alla quale il Presidente della Repubblica Ciampi concesse la Medaglia d’Oro al Merito Civile.

Per l’evento è stato chiesto il patrocinio dell’Amministrazione Comunale e sono invitati a presenziare il Sindaco, l’Assessore alla Cultura, i Consiglieri Comunali, le associazioni locali e l’intera cittadinanza.

“Invitiamo tutti a partecipare alla cerimonia – dichiara il Presidente del Comitato 10 Febbraio di Viterbo, Maurizio Federici – è un dovere ricordare il sacrificio di Norma Cossetto, la giovane studentessa istriana che nel 1943 venne sequestrata, seviziata, violentata e gettata ancora viva in una foiba dai partigiani di Tito. Deporremo un fiore all’ingresso del Parco che la città di Viterbo le ha dedicato e racconteremo ai partecipanti la vita e l’eroica fine di questa “Luminosa testimonianza di coraggio e di amor patrio”, ricordando le donne che ancora oggi subiscono violenze.

La nostra manifestazione – conclude Federici – va oltre gli schieramenti partitici e quest’anno lo slogan dell’evento è “Una Scelta d’Amore”, la stessa che fece Norma decidendo di rimanere italiana. Una decisione eroica che pagò con la vita.”

L’evento patriottico, che l’anno scorso ha visto la partecipazione di 184 città, quest’anno sarà celebrato in oltre 200 città italiane e straniere.

Comitato 10 Febbraio di Viterbo