NewTuscia – ROMA – Riceviamo e pubblichiamo.

“I numeri che arrivano all’esito degli scrutini, confermano che anche nel Lazio il Movimento 5 Stelle è la terza forza politica. Un risultato importante, che ha ribaltato le previsioni che ci davano in picchiata e che conferma la volontà dei cittadini di dare fiducia all’unica forza politica che traduce in azioni concrete i punti del programma con il quale si presenta agli elettori”.

 Lo dichiara Valentina Corrado, coordinatore del Lazio del Movimento 5 Stelle.

“Abbiamo fatto una grande rimonta rispetto alle previsioni  – continua Corrado –  in numerosi comuni e collegi della regione siamo la seconda forza politica, con percentuali che superano il 17% sul litorale romano e che ci vedono al 22% a Pomezia, che si conferma il Comune del Lazio in cui il Movimento 5 Stelle ha preso la percentuale più alta, superando la media regionale e nazionale.

“Questo è l’inizio di una nuova sfida  – continua Corrado – per non disperdere un patrimonio che ci dà una grande responsabilità e per continuare sulla strada intrapresa, che è quella della difesa dei nostri valori a tutela delle fasce più deboli, dei lavoratori, delle imprese, per un Paese ed una regione in cui l’equità sociale non sia un miraggio”.

“Voglio ringraziare tutti coloro che, con rinnovato entusiasmo hanno dato il proprio contributo in questa campagna elettorale: gli attivisti, i portavoce, i candidati e tutti coloro che hanno creduto nella nostra idea di futuro. Un grazie in particolare al Presidente Giuseppe Conte, che non si è mai arreso e che ha dato un nuovo smalto ad una forza politica che si pone,oggi, come il vero fronte progressista e il più credibile argine alla destra. Il Movimento 5 Stelle è più vivo che mai”, conclude Valentina Corrado.

M5S Regione Lazio