Insediato il nuovo comandante della guardia di finanza, Carlo Pasquali

NewTuscia – VITERBO – In occasione della festa di San Matteo, patrono delle fiamme gialle, il nuovo comandante provinciale della guardia di finanza Carlo Pasquali, da qualche giorno al comando, si è presentato alla popolazione. Il discorso nella chiesa di San Sisto, dopo la celebrazione della Messa officiata dal vescovo Lino Fumagalli, è avvenuto alla presenza delle autorità cittadine. C’erano il prefetto Antonio Cananà, il comandante dei carabinieri Massimo Friano, il questore Giancarlo Sant’Elia, il presidente della provincia Alessandro Romoli e l’assessora comunale di Viterbo alle politiche sociali Patrizia Notaristefano. Presenti anche gli agenti della finanza e delle altre forze armate.

“In questi pochi giorni a Viterbo ho potuto subito constatare che tra le istituzioni del territorio c’è forte coesione e altrettanta unità: un bene per la comunità. Il nostro compito da sempre è la giustizia fiscale. E sappiamo che essa deve essere sempre accompagna ponendo attenzione all’umanità di chi si ha di fronte”.