Al via dal 25 settembre al 30 ottobre il festival Fita

NewTuscia – VITERBO – Con il patrocinio della provincia di Viterbo e il patrocinio e il contributo del comune di Viterbo dal 25 settembre al 30 ottobre prenderà il via il festival Fita (Federazione Italiane Teatro Mamatoriale) al teatro San Leonardo di via Cavour a Viterbo..

La manifestazione è stata presentata questa mattina a Palazzo dei Priori dal presidente provinciale Fita, Bruno Mencarelli, alla presenza dell’assessora alle politiche sociali Patrizia Notaristefano, dell’assessore alla cultura Alfonso Antoniozzi in collegamento da Cesena, dei consiglieri comunali Umberto Di Fusco è Ugo Poggi, del presidente della Fita Lazio Andrea Serafini, poi ancora Paolo Manganiello e Chiara Palumbo, registi, attori e operatori teatrali.

Si parte il 25 settembre alle 18.00 con i sei appuntamenti con le compagnie teatrali Il Melangolo e il gruppo integrato “Integrante”, il cilindro di Frosinone, Tfn, Imprevisti & Probabilità e Il Barsolo.

Di seguito il programma:

  • 25 settembre alle 18.00 “Delitto imperfetto”
  • 2 ottobre alle 18.00 “Chi chiu’ felice ‘e me.
  • 9 ottobre alle 17.00 “Hanna”
  • 16 ottobre “Noccioline” alle 18.00
  • 23 ottobre “Metti una sera a casa Brock alle 18.00
  • 30 ottobre “Antigone” alle 18.00