Presentazione finale Workshop “Etruscan Places. Mediterranean Glances”

Castello di Santa Severa 17 settembre 2022 ore 16.00

NewTuscia – SANTA MARINELLA – Sabato 17 settembre alle ore 16.00 al Castello di Santa Severa, spazio della Regione Lazio gestito da LAZIOcrea in collaborazione con il Comune di Santa Marinella,  verranno presentati pubblicamente i risultati del workshop internazionale di progettazione dal titolo “Etruscan Places. Mediterranean Glances” che si è svolto all’interno del Castello dal 5 al 16.

Al workshop organizzato dalla Sapienza Università di Roma e dall’Università degli Studi di Roma Tre con il coordinamento scientifico di Fabrizio Toppetti (Sapienza) e Luigi Franciosini (Roma Tre) hanno partecipato 14 università italiane e straniere della rete internazionale di ricerca Designing Heritage Tourism Landscape DHTL – http://www.iuav.it/Didattica1/workshop-e/2016/HERITAGE-T/).

Un gruppo di circa 70 docenti, tutor e studenti di architettura di varie sedi e nazionalità hanno lavorato congiuntamente per due settimane alla redazione di proposte e progetti esplorativi per la conservazione, la valorizzazione, la fruibilità delle aree archeologiche di Pyrgi, Cerveteri e Veio, in linea con alcuni obiettivi di ricerca portati avanti dalle sedi universitarie anche in relazione con gli Enti preposti alla salvaguardia e alla valorizzazione dei siti interessati.

Si tratta di un’iniziativa importante che si inquadra perfettamente anche nelle linee di indirizzo individuate dal PNRR sulle quali Amministrazioni e Università sono già impegnate e che informeranno le attività di ricerca e progetto nell’immediato futuro.

È anche una bella opportunità per cittadini, turisti, visitatori del Castello per interagire con i diversi gruppi di lavoro e condividerne le idee progettuali sul territorio. In collegamento con questa iniziativa, gli archeologi della Sapienza faranno attività di “scavo aperto” sul sito archeologico di Pyrgi.

All’evento saranno presenti in rappresentanza di Università e Istituzioni:

Paolo Carafa, Prorettore al Patrimonio archeologico, Sapienza Università di Roma – Roberta Lombardi, Assessora alla Transizione Ecologica e alla Trasformazione Digitale, Regione Lazio – Orazio Carpenzano, Preside della Facoltà di Architettura, Sapienza Università di Roma – Alessandra Capuano, Direttrice del Dipartimento di Architettura e Progetto, Sapienza Università di Roma – Giovanni Longobardi, Direttore del Dipartimento di Architettura dell’Università Roma Tre – Giorgio Piras, Direttore del Dipartimento di Scienze dell’Antichità, Sapienza Università di Roma – Efisio Pitzalis, Università degli studi della Campania “Luigi Vanvitelli” – Margherita Eichberg, Soprintendente Archeologia, Belle Arti e Paesaggio per la provincia di Viterbo e l’Etruria Meridionale – Vito Consoli, Direttore Regionale Ambiente, Regione Lazio – Vincenzo Bellelli, Direttore del Parco archeologico di Cerveteri e Tarquinia – Giorgio Polesi, Presidente del Parco Regionale di Veio.