Il Paese che vogliamo: “deposito di scorie, 14 giorni al termine utile per il ricorso”

NewTuscia – MONTALTO DI CASTRO – Riceviamo e pubblichiamo. Sappiamo che il silenzio del Sindaco è dovuto al duro lavoro che sta svolgendo ora. Siamo sicuri che sta impegnando tutta la sua attenzione alla spinosa questione del deposito scorie.

Mancano solo 14 giorni al termine utile per il ricorso, ha certamente una strategia in merito. Speriamo che capisca la situazione e torni sui suoi passi firmando la mozione presentata in Consiglio dai Consiglieri di opposizione.

Sappiamo che il silenzio è anche dovuto alla sua attenzione alla manutenzione ordinaria: oggi ha messo mano al palazzetto dello sport, anche se ci si muove solo quando il disastro sconfina su Facebook. È qualcosa, ma non abbastanza. Non si può andare avanti a segnalazioni.
Il silenzio è anche frutto delle riflessioni logiche e razionali che sta facendo: troppo impegnata a guardare indietro per scusarsi dei problemi futuri.
Noi intanto aspettiamo, pazienti e fiduciosi.

Il Paese che Vogliamo