Pellicano Festival Fantasy 2022, un successo “insperato”

NewTuscia – ORIOLO ROMANO – Un successo “insperato” per il Pellicano Festival Fantasy 2022 che, nonostante il mal tempo, ha portato migliaia di appassionati della POP Culture a Oriolo Romano (VT) nel weekend del 03 e 04 settembre.

Un obiettivo non scontato, date le avverse condizione meteorologiche, ma comunque raggiunto dal team organizzativo: il Pellicano Festival Fantasy si è dimostrato nuovamente un momento speciale in cui giocatori, cosplayer, rievocatori ma anche famiglie e curiosi hanno potuto festeggiare finalmente la ripartenza di un sogno, tutti insieme, finalmente, all’area aperta nella splendida cornice del Parco di Villa Altieri, il seicentesco giardino a Oriolo Romano (VT) che si è trasformato nel regno del fantastico popolato da maghi, elfi, cavalieri, fate ed orchi.

Riccardo Valentini presidente e fondatore del Pellicano Festival Fantasy, ha voluto così commentare questa edizione del Festival:

“Nonostante il meteo le abbia provate tutte, anche quest’anno la magia del Pellicano Festival Fantasy ha inondato il centro di Oriolo Romano. È stato bello vedere che il popolo del fantasy non si è scoraggiato e ha riempito il bosco incantato che ci ospita.

Adesso però è già ora di mettersi al lavoro per l’edizione 2023, con la voglia, la forza e la speranza di realizzare ogni anno un’edizione sempre migliore.

Concludo con un grande ringraziamento ai nostri grandi amici che ci hanno dato una mano, oltre a tutti gli ospiti, gli standisti e le associazioni che collaborano per la riuscita della kermesse”.

Il Pellicano Festival Fantasy è l’unico evento del genere nell’hinterland della Capitale, una manifestazione dedicata interamente al mondo fantastico. L’abitato di Oriolo Romano, centro che si trova a cavallo tra Roma e Viterbo, nelle vicinanze del Lago di Bracciano, rappresenta un crocevia importante per gli spostamenti lungo lo stivale, e Oriolo Romano in particolare, appare come incastonata in una posizione ideale fra le più importanti destinazioni dell’alto Lazio e del centro Italia.

Emanuele Rallo, Sindaco di Oriolo Romano, ha affermato:

“La nuova edizione del Pellicano Festival Fantasy, la prima dopo la fine dell’emergenza coronavirus, ha mantenuto le promesse della vigilia: nonostante il tempo difficile, il 3 e il 4 settembre Villa Altieri si è animata, insieme con il popolo del Pellicano, con la naturalezza e la bellezza che sempre il Parco riesce a donare agli eventi e alle manifestazioni che ospita. La scommessa e l’augurio per il futuro è proprio questa: che nei prossimi anni il Pellicano Festival Fantasy possa continuare a crescere e a acquisire una popolarità a livello sempre maggiore contribuendo, con la sua peculiare particolarità, anche a far crescere Oriolo e la programmazione complessiva della nostra stagione estiva. Un grande ringraziamento quindi, e davvero un in bocca al lupo sincero, agli organizzatori del Pellicano affinché la loro intuizione possa acquisire forza e successi sempre maggiori!”.

Gli obiettivi del Team sono stati:

  • Creare un evento di aggregazione per i giovani e le famiglie del territorio del Lazio.
  • Inserirsi in un palinsesto di eventi tematici di settore in modo da offrire ai visitatori una nuova manifestazione.
  • Coinvolgere le migliori espressioni artistiche e culturali come ponte di comunicazione e diffusione dell’evento.
  • Promuovere i gruppi, le associazioni e le iniziative sul territorio legate al mondo dell’infanzia / adolescenza.
  • Rinnovare un format ripetibile negli anni con la funzione di vetrina per una serie di iniziative ed incontri con enti pubblici o società private.
  • Far conoscere le attività e i prodotti delle singole aziende e associazioni coinvolte e creare sinergie con strutture idonee e aziende.

Rachele Angelini, Vice Presidente e fondatrice del Pellicano Festival Fantasy, ha affermato:

“…il Pellicano Festival Fantasy nasce da un mio sogno nel cassetto, e vedere che da cinque anni questo sogno si è fatto realtà mi riempie di gioia e di soddisfazione. Questa è stata un’edizione piena di imprevisti che però non ci hanno fermato, questo significa che abbiamo le basi solide per affrontare ogni ostacolo e per crescere negli anni. Quindi l’edizione del 2023 sarà ancora più strepitosa!!!”.

L’esposizione e tutti gli eventi sono stati concepiti per mettere tutti, dagli appassionati alle famiglie, a proprio agio. Al Pellicano Festival Fantasy lo svago diventa un’opportunità di socializzazione, un modo di incontrare le persone perché l’intrattenimento può essere condiviso e una console multimediale si può trasformare in un nuovo strumento di interazione. Ad accompagnarci per mano alla scoperta del mondo del fumetto, animazione e Games, un lungo elenco di aziende e associazioni che presenteranno i loro prodotti e le loro attività.

Madrina dell’evento è stata Maria Merola, giudice internazionale della Rebel Legion e cosplayer eccezionale con tantissimi anni d’esperienza e più di 50 costumi realizzati.

Durante il Pellicano Festival Fantasy si è celebrato, come ogni anno, la magia della saga di Harry Potter con tante attività in collaborazione con l’Associazione Giratempo di Bracciano: l’associazione, attiva dal 2017, organizza e cura eventi ludici e culturali a tema, ispirati al mondo del cinema, tv, cartoon e fumetti, coinvolgendo adulti e bambini in avventure straordinarie. 

Alessandra Angelini, ha affermato:

“… nelle migliori Favole, Fumetti e cinecomics, il nemico non può mai nulla contro l’ascesa dell’Eroe. Allo stesso modo, il maltempo non è riuscito a fermare lo svolgersi della nostra fiaba. Certo, l’ha rallentato e messo alla prova, ma nessuno ostacolo ha avuto la forza di fermare la magia del Pellicano Festival Fantasy! Grazie a tutti i partecipanti, le associazioni, gli e gli appassionati con cui abbiamo scritto questo romanzo, abbiamo chiuso in maniera ottimale questo capitolo e siamo già pronti ad aprirne un altro, quello 2023, che sarà ancor più spettacolare!”.

L’evento si è svolta dalle 10 di sabato 3 settembre concludendosi nella serata della domenica 4 settembre e ha visto la partecipazione attiva delle associazioni e degli enti coinvolti con un palinsesto di iniziative culturali di vario genere.

Tra gli Ospiti c’è stato Giuseppe Reda che si è esibito, insieme alla performer Giulia Tacchi, in session estemporanee e Arianna Palumbo, geniale cosplayer che ha partecipato alla scorsa edizione di “Lo show dei record” ottenendo il Guinness World Record per “le ali meccaniche più ampie su un costume da cosplayer.

Marco Iron Maui, membro del direttivo con il ruolo di consigliere del Pellicano Festival Fantasy, ha aggiunto:

“Galeotto fu il meteo! Ma al Pellicano Festival, il tempo atmosferico non è stato fonte di pessimismo, anzi di sfida! Ovviamente, avevamo in mente altri numeri di presenze, ma siamo rimasti estremamente felici nel vedere il Parco di Villa Altieri riempirsi di appassionati, cosplayer o semplici curiosi, al primo raggio di sole nonostante le previsioni avverse. Questo vuol dire che abbiamo raggiunto il nostro obiettivo, la magica sinergia che abbiamo creato in questi anni con il nostro pubblico che, come noi, non si è arreso all’avversità anzi. Amicizia, passione e arte allo stesso tempo, così si crea qualcosa di grande anche in un pomeriggio di timido sole… Nonostante tutto, portiamo a casa il sorriso e tante nuove opportunità che sicuramente aiuteranno in futuro ad allargare il nostro modo di vivere il Pellicano Festival Fantasy…”.

Sabato 3 settembre sono stati convocati sul palco di Oriolo Romano il talentuoso cantautore Claudio Bastoni e Mirko Cannella, il celebre doppiatore di Rio ne “La Casa di Carta”. In ambito di produzione letterarie è avvenuto l’incontro con Ornella De Lullo , autrice di “Cyberpunkers“ – artwork dedicato ai personaggi Manga in versione post-apocalittica – e con Francesco Pellegrini, autore romano che presentato il suo romanzo di Fantascienza “La Ragazza Spaziale“.  Evento nell’evento, l’inedita TeaCup Race di SteampunkRoma, un’esilarante sfida di teiere e bollitori “telecomandati” attraverso un percorso ad ostacoli. Infinte la serata si è conclusa con il djset dal vivo di Alessandro Ceccoli.

Tra gli eventi della domenica 4 settembre,  ricordiamo l’incontro con l’autore Valentino Notari che ha presentato il suo Romanzo Cosplay Girl e il live di Francesca Buttarazzi, alias Fiore di Luna e Giuliana Di Dio. Inoltre si è svolta la prima sfilata di “moda Fantasy” con gli splendidi abiti realizzati per l’occasione dalla Designer Selene Carella. Naturalmente, l’appuntamento più atteso della giornata è stato il Cosplay Contest condatto dalla talentuosa Giulia Tacchi e da Gianluca Falletta, il papà del Cosplay italiano con tanti ospiti e una giuria davvero eccezionale!

Gianluca Falletta, imagineer e direttore artistico del Festival ha dichiarato:

“Un’altra magia è stata realizzata! Nonostante un tempo avverso che purtroppo ha minato alcune iniziative in programma, la scintilla del Pellicano Festival Fantasy, anche quest’anno, ha fatto esplodere la passione di migliaia di appassionati. Una pozione magica, che ha un solo grande ingrediente: la condivisione. Il Pellicano Festival Fantasy ha creato una sinergia speciale tra il pubblico, gli organizzatori, gli standisti, le associazioni che si sono ritrovati insieme a soffrire per il maltempo come a gioire insieme nei live e negli eventi sul palco. Una magia che unisce e che apre le porte ad una scintillante prossima edizione in cui tutti saranno protagonisti, artifici di un nuovo fantastico incanto”.