“Mancata risposta alla richiesta di atti di competenza dell’Università Agraria di Tarquinia”

NewTuscia – TARQUINIA – Mancata risposta alla richiesta di atti di competenza dell’Università Agraria di Tarquinia.

I cittadini di Tarquinia sono comproprietari dei circa

6.200 ettari di terre agricole, boschi e pinete costiere dell’Università Agraria. Un grande patrimonio che da troppo tempo viene amministrato senza dare benessere ai Tarquiniesi, soprattutto a chi ne ha più bisogno.

Per questo sta prendendo corpo una proposta per cambiare passo grazie all’azione di alcune forze politiche progressiste e di persone competenti stimate in città.

Per fare qualcosa di forte e credibile è però necessario conoscere lo stato dell’Ente, facendo “luce piena” anche sulla vicenda bilanci.

A tal fine è stata fatta una richiesta della documentazione inerente a tali atti. Non c’è stata risposta!

Questa “distrazione” è grave e lesiva del diritto fondamentale dei cittadini di Tarquinia di avere tutte le informazioni utili e gli strumenti per poter partecipare alla vita amministrativa di quell’Ente, anche in vista delle prossime imminenti elezioni di dicembre, quando i cittadini sceglieranno presidente e consiglio dell’Università Agraria.

Sinistra Italiana, Possibile, Movimento Cinque Stelle e Partito Democratico stanno lavorando per costruire e sostenere un’alternativa.

Ricordiamo che fornire tutti i documenti correttamente richiesti è un atto dovuto, a fronte del quale ogni omissione non motivata e giustificata può comportare e far incorrere i responsabili nelle conseguenze di legge. Per questo abbiamo ritenuto di dover sollecitare la presidenza del consiglio e inviare per conoscenza all’Autorità Nazionale Anticorruzione (A.N.A.C.) la richiesta di accesso agli atti.

Convinti, tuttavia, nella buona fede e che la mancata risposta sia solo il frutto di una distrazione e non di una mal celata volontà di impedire l’esercizio di un diritto democratico, vogliamo pensare che, pur in ritardo, le nostre richieste vengano quanto prima soddisfatte.

I coordinamenti e le segreterie di:

Sinistra Italiana Circolo di Tarquinia
Possibile Tarquinia
Movimento Cinque Stelle Tarquinia
Partito Democratico Tarquinia

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21