Il candidato Sterpa su enti locali

NewTuscia – VITERBO – Il candidato Sterpa ha dichiarato “I piccoli Comuni, primi interlocutori amministrativi per molti cittadini e imprese, devono poter contare su maggiori risorse di personale. Non è facile amministrare senza la presenza costante dell’Ufficio tecnico piuttosto che del Segretario Comunale.” Aggiunge Sterpa “In una fase come questa, in particolare, dove i Comuni possono presentare progetti da finanziare con risorse europee, nazionali e regionali, devono essere messi tutti in condizione di farlo, anche con centrali uniche di progettazione che non facciano perdere un euro alle nostre comunità”.

“La viabilità, nello specifico quella provinciale, ha bisogno di un piano straordinario di manutenzione perché costituisce l’unico strumento di connessione tra questi piccoli Comuni e le frazioni”, conclude Sterpa.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21