A Viterbo, in occasione di Santa Rosa, apriranno le porte del D Club

La discoteca, pronta per diventare un interessante punto di riferimento della vita notturna in città, trova spazio in un’area dal grande fascino come lo splendido giardino incorniciato dalle mura, conosciuto in città per aver ospitato per oltre vent’anni il Dulca’s

La festa della patrona è connotata da un pacchetto di proposte che animeranno il cuore antico della città dei Papi

NewTuscia – VITERBO – La magia della notte viterbese più importante dell’anno, che celebrerà domani l’amata festa di Santa Rosa, si arricchisce dell’apertura di un nuovo locale, il D Club, discoteca dallo stile ineguagliabile.

A ospitare il D Club ritroviamo i bellissimi spazi che per oltre vent’anni hanno visto in attività un locale storico quale il Dulca’s, di cui la città non ha dimenticato il fascino e l’attrattiva che ha saputo regalare ai suoi ospiti.

La prima serata del D Club, organizzata in occasione dell’evento clou della festa di Santa Rosa, domani 3 settembre, a due anni dall’ultimo trasporto della macchina della Santa, prenderà il via alle 23.30 offrendo intrattenimento al ritmo della musica house fino a dopo le 4.00 del mattino.

Per una riapertura in grande stile, e solo per l’evento d’inaugurazione, sarà possibile fruire dello splendido giardino incorniciato dalle mura del locale storico, allestito di tutto punto appositamente per l’appuntamento.

Il party d’inaugurazione del locale è organizzato dal D Club in collaborazione con lo staff del Class Club e, come sottolineano i responsabili dell’appuntamento “sarà l’occasione per festeggiare non solo la nostra Santa ma anche l’inizio della nuova stagione”.

Quello di domani sarà un assaggio di quanto il locale, sito in Via Sant’Antonio, dentro le mura della città, offrirà ai propri ospiti per tutta la stagione invernale 2022/2023. Stagione che aprirà i battenti a ottobre con l’inaugurazione della parte interna, dove si terranno tutte le serate, previste nell’arco della stagione fredda.

Chi vorrà partecipare alla serata inaugurale potrà farlo approfittando della prevendita/lista/tavoli. Per informazioni e prenotazioni sono disponibili due numeri distinti 3248683889 e 3534457045.

A ritmo di house e di una console di tutto rispetto, la notte viterbese si accende di magia

Il ritmo della musica house avvolgerà l’intera serata, grazie alla presenza di una console di tutto rispetto di cui sono punta di diamante tre dee-jay del calibro di Luca Bortolo, A.D.M. (Andrea delle Monache), e Dj Piti.

Con tanta energia, passione e movimento dj Bortolo saprà coinvolgere il pubblico presente all’inaugurazione, stabilendo con loro un rapporto empatico, trascinato da House e Techno-Detroit, le sonorità che lo contraddistinguono  sin dagli esordi. Ospite in varie trasmissioni da Ibiza Global Radio a Radio Studio 80 ad Amsterdam, Bortolo ha recentemente aperto due etichette indipendenti, BEAGLE TRAXX e RAMBLA TRAXX.

Presente alla consolle dall’età di 16 anni, Andrea delle Monache, aka A.D.M, offrirà domani una performanced’eccellenza. Viterbese doc, A.D.M. vanta una carriera estremamente interessante, con un avvio influenzato da dj quali Loco Dice, Sven Vath, Luciano, Nick Curly, Mathias Kaden, per poi iniziare nel 2010 un’avventura di tutto rispetto con la crew Nature Beat, nel 2013 nel nuovo party Moog. Dal 2012 Andrea cura le uscite della label Nature Beat Records.