Arrestato 70enne a Scandriglia per reati a sfondo sessuale

NewTuscia – SCANDRIGLIA – I Carabinieri della Stazione di Scandriglia, in esecuzione di un provvedimento di carcerazione emesso dall’Ufficio Esecuzioni Penali della Procura della Repubblica presso il Tribunale di Roma, hanno rintracciato ed identificato il destinatario della misura e lo hanno tratto in arresto.

L’uomo, 70enne, residente a Roma, dovrà scontare un anno di reclusione a seguito di sentenza di condanna per reati di “Adescamento di Minorenni”, “Riduzione o mantenimento in schiavitù o servitù”, “Sfruttamento di Prostituzione e Pornografica Minorile”, “Detenzione di materiale pornografico”, “iniziative turistiche volte alla prostituzione minorile”, “violenza sessuale ed atti sessuali con minorenne”, “corruzione di minorenne” e “violenza sessuale di gruppo”.

Dopo le formalità di rito, l’uomo è stato associato alla Casa Circondariale di Rieti.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21