Domus Mulieris. Tutto pronto per la ripresa degli allenamenti

NewTuscia – VITERBO – Ultime ore di libertà per le ragazze della Domus Mulieris che, dalla mattina di questo giovedì 1 settembre, si ritroveranno per dare il via alla preparazione vista della stagione ufficiale nel campionato di serie B di basket femminile.

Proprio in questi giorni sono state rese note la composizione del girone e la formula del campionato: si partirà il 9 ottobre con un raggruppamento che comprende 11 formazioni, tutte del Lazio, chiamate ad affrontarsi in un girone all’italiana con partite di andata e ritorno. Una volta conclusa la prima fase, nel week-end del 18 e 19 marzo 2023, le migliori otto accederanno ai playoff con serie al meglio delle tre partite (quarti di finale, semifinali e finali) mentre le ultime tre daranno vita ad un mini girone con partite di andata e ritorno che farà retrocedere in serie C solamente l’ultima classificata. Per quanto riguarda le promozioni ci sarà invece da attendere quanto verrà deliberato dalla Fip, così come per il calendario del campionato che sarà reso noto nelle prossime settimane.

Le formazioni al via della serie B, oltre alla Domus Mulieris, saranno San Raffaele Basket, Esquilino, Frascati, Sporthub Rieti, Virtus Albano-Pavona, Smit Roma, Virtus Aprilia, Elite Roma, Basket Roma e Bull Latina.

Il raduno per la Domus Mulieris è previsto per le ore 9 al Palazzetto dello sport, con un programma che prevede due sedute di allenamento giornaliere fino a domenica 11 settembre e secondo una tabella che verrà comunicata dallo staff tecnico alle giocatrici direttamente in concomitanza con il primo allenamento.

Profondamente rinnovato l’organico a disposizione di coach Carlo Scaramuccia: molte infatti le giocatrici che, grazie anche alle buone prestazioni in maglia gialloblù, sono state chiamate a disputare campionati più prestigiosi dove sapranno certamente farsi onore. Sono arrivate a Viterbo tante ragazze con la voglia di emergere e di conquistarsi spazi importanti per contribuire ad una buona stagione della squadra di coach Scaramuccia. Oltre a Michaela Gionchilie, il cui approdo in gialloblù era stato già definito a luglio, la società ha accolto un gruppo molto agguerrito di giovani che si metteranno subito a disposizione del tecnico viterbese: si tratta di Susanna Puggioni, classe 2007 e sorella di Arianna che già ha indossato la casacca delle Ants nelle scorse stagioni, Elettra Paco, anche lei del 2007, Laura Masnate (2005), tutte provenienti da Alghero, Benedetta Fantozzi (2006), giocatrice di Elite Roma ma che lo scorso anno era anche lei ad Alghero, e Melania Nobili (2006) che ha disputato l’ultima stagione con la Stella Azzurra Roma ma proviene da Rieti. Per tutte sarà il primo allenamento nella loro nuova squadra e, ci si augura, l’inizio di un percorso che le porterà ad essere protagoniste nei campionati di vertice.