Coppa Italia serie D: il Trastevere supera il Montespaccato

NewTuscia – ROMA – Il Trastevere soffre ma riesce a venire a capo del Montespaccato grazie al primo gol tra i grandi di Berardi e supera il primo turno della Coppa Italia di Serie D. Senza De Costanzo, Lo Porto e Valentini infortunati e Tortolano ancora sulla via del pieno recupero, mister Cioci lancia dal primo minuto Santilli, appena ritornato in amaranto dopo aver svolto la preparazione con la Fermana, con Alonzi riferimento centrale in attacco. Il primo squillo porta proprio la firma dei due attaccanti: sponda dell’ex Artena per Santilli che in area chiama Tassi al primo intervento dopo 16′. La reazione del Montespaccato è affidata da Attili, che al 27′ esplode un destro da trenta metri che si abbassa all’improvviso e costringe Semprini ad una deviazione con la punta delle dita, aiutato dalla traversa. Un minuto più tardi ci prova Alonzi in diagonale, ma la conclusione è sporcata da Giannetti mentre, in chiusura di tempo, è Cali a testare nuovamente i riflessi del sempre attento Semprini. Nella ripresa secondo legno per Attili al 56′: stavolta la conclusione arriva direttamente su punizione, quasi dalla bandierina del corner, con la palla che attraversa tutta l’area e colpisce il palo opposto. Il Trastevere si chiude bene e aspetta l’occasione giusta che arriva al 70′: Carta batte un corner dalla sinistra, Giordani tiene vivo il possesso e serve Bertoldi, che dal lato destro dell’area serve un assist al bacio per il colpo di testa vincente di Berardi. Il Montespaccato accusa il colpo e fatica ad imbastire un reazione degna di nota, l’unico brividi lo regala Vitelli al 77′ ma Semprini para e blinda risultato e qualificazione.  

MONTESPACCATO-TRASTEVERE 0-1

MARCATORE: 25’st Berardi

MONTESPACCATO: Tassi, Lupini, Lazazzera, Giannetti, Ergemlidze (30’st Vitelli), Maugeri (40’st Barbarossa), Falasca, Putti (40’st Pietrangeli), Attili (24’st De Dominicis), Calì, Maurizi (30’st Pollace). A disp. Di Maio, Nanci, Mascella, Tataranno. All. Campolo

TRASTEVERE: Semprini, Cesari, Carta, Berardi, Massimo, Giordani, Bertoldi (44’st Scuderi), Crescenzo, Alonzi (29’st Tortolano), Santillli (8’st Cucci), Sadek (36’st Calderoni). A disp. Imbastaro, Avellini, Di Rauso, Briatico, Laurenzi. All. Cioci

ARBITRO: Giordano di Grosseto

ASSISTENTI: Tranchida di Pisa – Arli di Pisa

NOTE – Ammoniti: Lupini, Giannetti, Attili, Giordani. Angoli: 5-6. Recupero: 2’pt, 5’st

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21