A Villa Lante “Incursioni musicali del violoncello piccolo nell’Urbe del ‘700”

NewTuscia – VITERBO – Nell’ottica di una valorizzazione del patrimonio artistico che passi tramite la promozione di attività culturali all’interno dei musei e la collaborazione fra istituzioni culturali, la direzione di Villa Lante rende noto il concerto che avrà luogo l’8 settembre 2022 alle ore 18.00 nella Sala della Conversazione nella Palazzina Montalto: Violoncello romano. Incursioni musicali del violoncello piccolo nell’Urbe del ‘700. Il repertorio prevede musiche di A. Scarlatti, A. Corelli, G.P. Boni, G. F. Haendel.

L’ evento rientra nella rosa di appuntamenti dell’edizione 2022 del Festival Barocco Alessandro Stradella che ogni anno, oltre a promuovere il godimento del linguaggio musicale barocco, partecipa alla valorizzazione dei luoghi d’arte nel quale si svolge.

Prima del concerto, visite guidate straordinarie alle palazzine e al giardino formale.​

Con l’occasione inviamo i più cordiali saluti con la speranza di poter avere presto nuovi contatti.

La Direzione di Villa Lante.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21