Alessandro Sterpa ed Emanuela Capodaglio i candidati della Tuscia per Italia Viva

NewTuscia – VITERBO – Il terzo polo rappresenterà la vera novità alle elezioni politiche del prossimo 26 Settembre – lo dichiara il Coordinatore di Italia Viva della Provincia di Viterbo Felice Casini.

Alessandro Sterpa

Il terzo polo rappresenta – prosegue Casini- un seria alternativa ai sovranisti ed ai populisti, una casa post  ideologic

Emanuela Capodaglio con Maria Elena Boschi

a, per i tanti moderati e riformisti che non si sentono rappresentati dalle coalizioni di Destra Centro e di Sinistra Centro; come dimostrano, al netto del tentativo di polarizzare la discussione politica tra i soli Letta e Meloni, le numerose adesioni anche di amministratori locali che stiamo riscontrando nelle ultime settimane.

Quello che si andrà a rinnovare, sarà per la prima volta un Parlamento con la riduzione dei suoi componenti, e che vedrà per una scellerata scelta voluta dal Movimento 5 Stelle territori senza rappresentanti.

Il terzo polo rappresenta un’alleanza non solo elettorale, ma un’alleanza che sancisce la nascita di Renew Europe in Italia, movimento politico europeo che fa riferimento al Presidente Francese  Macron; e che vede in Italia Viva ed in Azione i suoi riferimenti.

Come Italia Viva abbiamo voluto al netto di quelli che sono stati gli accordi Nazionali e Regionali sulla composizione delle liste, cercare di dare rappresentanza al nostro territorio, tali scelte sono ricadute sul Prof. Alessandro Sterpa per il Collegio Uninominale al Senato e su Emanuela Capodaglio per quanto riguarda il collegio Proporzionale della Camera.

Alessandro, Professore di Diritto Costituzionale e Delegato del Rettore all’Università della Tuscia, rappresenta anche se attivo da anni alle iniziative di Italia Viva, un volto della società civile che si pone come obbiettivo, quello di liberare le energie, e creare le condizioni per questo territorio  di vedere attuato il metodo Draghi, che in questi ultimi mesi ha rafforzato il Paese e stemperato inutili conflittualità .

Emanuela, Tributarista e Responsabile dell’ Area Fiscale della Confederazione Agricola ed Agroalimentare della Provincia di Viterbo, in prima linea sin da subito con Italia Viva per i temi fiscali ed economici, porterà attraverso la sua candidatura quel valore aggiunto che solo le donne sanno fare.

Entrambe le nostre candidature rappresentano come ha detto più volte lo stesso Renzi, la massima  espressione di competenza e conoscenza che servono nel rivestire ruoli istituzionali apicali.

In questa campagna elettorale veloce ed estiva, dovremmo lavorare tutti per l’affermazione di questa nuova area politica, dovremmo essere tutti bravi a guardare la luna e non il dito che la indica.

Coordinamento Provinciale Italia Viva Viterbo

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21