NewTuscia – VITERBO – Lite tra due uomini di colore degenerata in pugni. Intorno alle 19 di ieri, in via Annio, i due sarebbero venuti alle mani per cause ancora sconosciute; per il momento sembrerebbe che alcuni passanti abbiano sentito uno degli uomini dire che l’altro gli aveva rubato il telefono. Sembrerebbe anche che la persona che ha iniziato la lite fosse già stata segnalata alle forze dell’ordine perché notata aggirarsi per il centro storico con fare provocatorio.

Sul posto gli agenti della polizia e il personale sanitario del 118. Uno dei due è stato trasportato in ospedale.