Dal 31 agosto all’11 settembre la 51a edizione dell’Ottava di Sant’Egidio

Una cultura rievocativa a misura d’uomo. la storia di Cinquant’Ottave. Itinerario gastronomico, Orte sotterranea, eventi rievocativi e storico letterari

Stefano Stefanini

NewTuscia – ORTE – La 51^ edizione 2019 dell’Ottava di S. Egidio di Orte, che si articolerà da sabato 31 agosto a domenica 11 settembre, si conferma come la rievocazione medievale di maggior prestigio della Tuscia viterbese, coeva  del Festival Barocco – sviluppando la felice intuizione che alcuni giovani contradaioli ebbero nel 1971, dando vita ad un fenomeno socio-culturale che si è arricchito di anno in anno di sempre più coinvolgenti iniziative.

Questa la Giunta esecutiva dell’Ente Ottava Medievale rinnovata nel marzo del 2022:

Elisabetta Giannelli Rettore

Annesa Fusi Segretaria Amministrativa;

Nadia Proietti Segretaria Generale;

Elisa Primieri;

Gaia Saccoccio;

Elvio Savelli;

Tiziano Gallo;

Federico Testacuzzi;

Jacopo Simonetti. 

In occasione della Cinquantunesima edizione dell’OTTAVA DI S. EGIDIO, la città di Orte si rende accogliente per gli ospiti che partecipano alle rievocazioni medievali e in un certo qual modo vuole esibire il volto migliore di se stessa, da conservare e migliorare con l’impegno di amministratori e cittadini per tutto l’anno.

Nei giorni di preparazione  della manifestazione, che si articolera’ da mercoledì  31 agosto a domenica  11 settembre, va rivolto un doveroso ringraziamento a quanti prestano il loro prezioso contributo per la migliore riuscita delle rievocazioni medievali, “contradaioli” preziosi organizzatori, spesso impegnati nell’organizzazione dei particolari del Corteo,  nelle cucine e nelle varie rievocazioni.

Tra le manifestazioni allestite dall’Ente Ottava, si distinguono in particolare, per … “aspettando Sant’Egidio”:

Venerdi 26 agosto “Sant’Egidio giovani” presso i giadini Nesbitt dalle 19,30 musica dal vivo con Tempo Sero, area ristoro, ProgBand Lardo Corenna e Dj Fabio Arriga;

martedi 30 agosto presso la Sala Proba Falconia Le Confraternite di Orte, un viaggio nella storia, alle 21,30 proiezione del Docufilm scritto e realizzato dalle Confraternite Riunite di Orte.

Le celebrazioni dell’Ottava di Sant’Egidio saranno inaugurate mercoledì  31 agosto con la  processione in onore di Sant’Egidio ed alla benedizione dei Gonfaloni delle Sette Contrade

Giovedi  1 settembre, ricorrenza della festa del Patrono di Orte,  Sant’Egidio, si svolgerà alle ore 11,30 la Santa Messa solenne a cui seguirà il programma tradizionale della festa patronale

Alle 18,30 il tradizionale Concerto della Banda Città di Orte in piazza della Libertà ed alle 21,30 lo spettacolo di cabaret con Maurizio Mattioli, Roberto Ranellie Marco Tana. La tradizionale tombola e a conclusione i giochi di Luce in piazza della Libertà.

Numerosissime le presentazioni di libri, tra cui segnaliamo venerdi 2 settembre alle 17,30 a Palazzo Roberteschi la presentazione del testo storico  retrospettivo “ Cinquant’Ottave” di Abbondio Zuppante e Nadia Proietti.

Domenica 4 settembre intenso programma con la Gara podistica Trofeo delle  7 Contrade.

Per le vie del Centro storico nella mattinata l’avvio della 5 ^ edizione del Concorso Culturale di Pittura e Fotografia estemporanea “Luci e ombre del Medio Evo”, la cui giuria è stata presieduta  nelle quattro edizioni dallo scultore  Roberto Joppolo, scomparso recentemente, e a cui e’ dedicata l’edizione 2022 “ E quindi uscimmo a riveder le stelle”. Alle 19 la premiazione del Concorso presso palazzo Roberteschi.

Questo l’intenso programma delle prime giornate dell’Ottava di Sant’Egidio.

Invitiamo alla consultazione del programma completo dell’Ottava di Sant’Egidio pubblicata sul sito www.ottavamedievale.it