“I racconti del bosco” nella Riserva Naturale Lago di Vico


Martedì 16 Agosto ore 18.00
Località Canale (pendici di Monte Venere), Caprarola (Vt)

Un suggestivo racconto-spettacolo itinerante all’ombra degli alberi, uno spettacolo per tutte le età
Partecipazione gratuita, non è necessaria la prenotazione – Informazioni www.parchilazio.it/vico

NewTuscia – CAPRAROLA – Avremo con noi gli attori della compagnia abruzzese “Teatro Lanciavicchio” a rappresentare, nel mezzo della faggeta, storie e racconti in una suggestiva serie di “incontri” misteriosi tra le fronde degli alberi.
“Lo spettacolo è un percorso di conoscenza e contemporaneamente di emozione: una sorta di viaggio iniziatico per gli spettatori/esploratori invitati alla conoscenza del luogo e degli esseri che in esso abitano.
Durante il percorso gli attori danno voce al silenzio e ai suoni della natura, e corpo a tutto ciò che solitamente è invisibile agli occhi. Un allestimento teatrale con attori, musicisti e spettatori immersi nella scenografia naturale, dove storie fantastiche e mitologiche si intersecano con la vita degli abitanti del bosco: alberi, pietre, animali, anche microrganismi che sono solitamente invisibili o troppo piccoli per lo sguardo di un passante sono messi a fuoco dalla lente dell’azione teatrale.
Uno spettacolo nato per raccontare la vita e la complessità degli elementi naturali e del sistema bosco e trasportare gli spettatori in una dimensione di incontro in cui la leggenda incontra la scienza, e la poesia nasce dagli elementi della natura”.

Attori
Angie Cabrera, Stefania Evandro, Armando Rotilio Alberto Santucci Rita Scognamiglio
Suoni e canzoni
Armando Rotilio
Scenografie e costumi, Scenotecnica
Ivan Medici – Chiara Curci
Consulenza scientifica
Amilcare D’Orsi
Drammaturgia
Stefania Evandro, Antonio Silvagni
Regia
Stefania Evandro

————————————–

Sabato 20 Agosto ore 18.30
Località Spinaceto, SP39 della Valle di Vico km 8.00, Caprarola (Vt)

“L’allevatore di regine” nella Riserva Naturale Lago di Vico

Un suggestivo racconto-spettacolo immerso nella natura, uno spettacolo per tutte le età
Partecipazione gratuita, non è necessaria la prenotazione – Informazioni www.parchilazio.it/vico

Abbiamo ancora con noi gli attori della compagnia abruzzese “Teatro Lanciavicchio” in una suggestiva pièce teatrale tra il tramonto e l’avvicinarsi delle ombre della sera.
“Le api sono un popolo meraviglioso e un bene preziosissimo sul pianeta Terra.
Per questo è estremamente pericoloso perderle. Eppure, è uno dei grandi rischi che stiamo correndo: l’inquinamento ha un effetto devastante sulle api. Questo le manda in confusione: non riescono a ritrovare la strada di casa, si perdono e muoiono.
Anche il vecchio Giacomo ha perso la memoria.

L’allevatore di regine è uno spettacolo che racconta di api, faggete, Alzheimer, ma soprattutto di affetto, meraviglia e storie d’amore: quella di un’ape verso il suo fiore, quella di una donna verso un albero, e di un vecchio uomo che sta per andarsene per tutto ciò che di prezioso ha intorno. Senza mai perdere il sorriso…”.

Autore
Francesco Niccolini

con le Attrici Angie Cabrera e Rita Scognamiglio

Musiche originali
M°Giuseppe Morgante

Scenografie e costumi
Scenotecnica ‘Ivan Medici’

Regia
Antonio SIlvagni

Nota: Vivamente consigliate sdraiette o seggiole da spiaggia (non saranno presenti sedie dell’organizzazione).

REGIONE LAZIOEnte Monti Cimini – Riserva Naturale Regionale Lago di Vico