FdI Civita Castellana risponde alle critiche

NewTuscia – CIVITA CASTELLANA – Siamo nel pieno periodo delle vacanze estive e questi mesi di grande caldo e siccità hanno evidentemente provocato colpi di calore e secchezza delle meningi ad alcuni esponenti politici locali, i quali, non distinguendo più la realtà dalla fantasia si sono lanciati in avventurose ricostruzioni del tutto prive di fondamento. Sono state dette e scritte tante cose e la cosa positiva di ciò che viene scritto è che ne rimane traccia. Perché almeno è possibile dimostrare che si tratta di menzogne. 

Se per incompetenza o malafede non ci è dato saperlo, ma ripercorrendo ciò che è stato scritto, possiamo ricostruire il percorso di tali falsità. Non ci stupisce: solo venti giorni fa tali personaggi sostenevano che con le dimissioni del governo Draghi avremmo rischiato l’estinzione e che il governo dimissionario non avrebbe potuto contrastare il caro carburanti. Eppure l’ultimo decreto varato li ha puntualmente smentiti. Fortunatamente la nostra cittadina non è amministrata da cabarettisti ma da gente che lavora duramente e soprattutto seriamente.

È doveroso, però, prima delle vacanze estive, dare conto di quanto fatto negli ultimi mesi dal sindaco, dagli assessori e dai consiglieri di Fratelli d’Italia, impegnati in una serie di provvedimenti necessari alla collettività. È bello, per esempio, partire per le vacanze sapendo che l’Amministrazione Giampieri ha affidato i lavori per la scuola “Gianni Rodari”, chiusa da quasi un decennio ormai. Possiamo poi citare i bandi per le assunzioni di personale comunale o l’importante riforma sul funzionamento dell’Ente, frutto del lavoro dell’assessore Massimiliano Car

risi, un provvedimento necessario per dare slancio alla macchina amministrativa e da sempre uno dei temi centrali del nostro programma.

Non possiamo dimenticare, inoltre, che grazie all’assessore Simonetta Coletta finalmente la festività piu’ rappresentativa della nostra comunità, il carnevale, avra’ la sua Fondazione. In questo caso, come in tanti altri, i mistificatori di turno hanno raccontato di “scelte calate dall alto” di “ingerenza della politica”, ma se si ha la curiosità di andare a leggersi carte e documenti si scoprirà che la fondazione del carnevale civitonico è quella che garantisce la maggior rappresentanza se confrontata con altri organi simili. Si è volutamente creata una grande confusione con una serie di inesattezze che non sappiamo quanto fossero i casuali o ricercate. La cosa buona è che anche in questo frangente si trattava di menzogne!

Tanto esilarante quanto patetica, poi, la polemica degli ultimi giorni sui bandi per l’affidamento di impianti comunali alle società sportive, montata ad arte nei confronti dell’assessore Giovanna Fortuna. Comico leggere di come qualcuno auspicasse che sul bando fosse scritto ciò che effettivamente nel bando era stato già scritto! Meno comico è pensare che questi documenti avrebbero dovuto essere studiati da chi è rappresentante dei cittadini sia in consiglio che nelle commissioni. Menzogne anche queste? Ignoranza? Non lo sapremo mai, e mai sapremo se sia peggio la menzogna o l’ignoranza.

Da sottolineare, infine, il grande supporto del gruppo consigliare di FdI con il capogruppo Gianluca Gasperini e l’instancabile Marco Rossi: grazie al loro impegno oggi molti civitonici hanno un nuovo campo da basket dove praticare attività sportiva, in un quartiere rinato grazie a questo spazio di aggregazione sociale. Un grazie anche ai consiglieri Bernardi, Proietti e Soldateschi sempre presenti e pronti a dare il loro apporto.

Questi sono solo alcuni dei provvedimenti messi in campo dai rappresentanti di Fratelli d’Italia negli ultimi mesi, ottenuti grazie anche all’ottimo spirito di collaborazione e supporto fornito da consiglieri ed assessori di Forza Italia ai quali va il nostro ringraziamento.

È con queste notizie che abbiamo il piacere di augurare buone vacanze a tutta la cittadinanza. La verità è una agli occhi degli onesti.

Fratelli d’Italia Civita Castellana

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21