Viterbese e Monterosi nel girone meridionale

Maurizio Fiorani

NewTuscia – VITERBO – Nel tardo pomeriggio di ieri la Lega di Serie C ha diramato i gironi del prossimo campionato di Serie C per la stagione 2022/2023 inserendo le due formazioni della Tuscia, Viterbese e Monterosi Tuscia, entrambe nel girone C meridionale.

Una decisione che certamente non HA favorito le nostre due società che, anche quest’anno, si dovranno sobbarcare costi trasferte molto lontane dal punto di vista logistico oltre che onerose. Il tanto sbandierato criterio geografico della latitudine non è stato applicato del tutto, tanto che ci sono state novità interessanti nel redigere la composizione dei gironi del campionato di serie C. L’Alessandria, compagine piemontese reduce dalla retrocessione dalla Serie B, è stato inserita a sorpresa nel girone B, quello dell’Italia centrale, stessa cosa per la formazione emiliana del Fiorenzuola, mentre la U.S Piacenza 1919 è stata inserita nel girone A settentrionale,

Altra considerazione è quella dell’inserimento delle due formazioni sarde Olbia e della ripescata dalla Serie D Torres di Sassari nel girone centrale, viste le esclusioni di Campobasso e Teramo con decisione confermata dal Tar del Lazio. La decisione di inserire le due squadre sarde nel girone centrale è stata giustificata dal fatto che i collegamenti aerei da e per la Sardegna sono più numerosi verso il centro-nord che verso verso il sud e la Sicilia. Ancora una volta si deve constatare come le ragioni di carattere geografico e soprattutto logistico ed economico delle due compagini della Tuscia Viterbese e Monterosi Tuscia non siano state prese in considerazione dalla Lega di Serie C, decisione che andrà ad incidere sui bilanci delle due società. La mannaia economica ha colpito il destino delle citate Teramo e Campobasso ma anche il Rieti, che si è salvato ma non è stato in grado di iscriversi al campionato di Serie D.

Dal punto di vista prettamente sportivo la Viterbese prosegue la preparazione nel ritiro di Soriano nel Cimino e Canepina in attesa della prossima amichevole in programma domenica 7 agosto sul manto erboso dello stadio Francioni di Latinam compagine militante nello stesso girone della Viterbese.

Sul fronte mercato della compagine gialloblù c’è da segnalare la rescissione consensuale del contratto del centrocampista esterno Alberico, classe 1999, la società gialloblù tramite il suo Ds Mariano Fernandez sta sondando il mercato, specie nell’ambito dei giocatori svincolati per via dell’esclusione di Campobasso e Teramo, Voci insistenti parlano dell’interessamento della formazione gialloblù per l’esperto centrocampista Arrigoni, lo scorso campionato in forza alla compagine del Teramo, ma ci sarebbero anche altre piste di mercato.

Passiamo alla composizione dei gironi della Serie C stagione sportiva 2022-2023

GIRONE A: Albinoleffe, Arzignano, Feralpisalò, Juventus under 23, L.R VIcenza, Lecco, Mantova, Novara, Pergolettese, Piacenza, Pordenone, Pro Patria,
Pro Vercelli, Renate, Sangiuliano, Trento, Triestina, Virtus Verona.

GIRONE B: Alesandria, Ancona, Aquila Montevarchi, Carrarese, Cesena, Fermana, Fiorenzuola, Gubbio, Imolese, Lucchese, Olbia, Pontedera, Recanatese, Reggiana, Rimini, San Donato Tavernelle, Siena Torres Sassari, Virtus Entella, Vjs Pesaro

GIRONE C: ACR Messina, Audace Cerignola, Avellino, Catanzaro, Crotone, Fidelis Andria, Foggia, Gelbison, Giugliano, Juve Stabia, Latina, Monopoli, Monterosi Tuscia, Pescara, Picerno, Potenza, Taranto, Turris, Virtus Francavilla, Viterbese.



Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21