Fdi Lazio: “Maggioranza scorretta fa mancare numero legale in discussione odg bilancio”

NewTuscia – ROMA – <<Altra brutta pagina di cattiva politica in Consiglio Regionale,scritta proprio dal M5Stelle che si proclamava estraneo ai giochetti di potere e che ha dimostrato la sua totale sottomissione al Partito Democratico. Facendo mancare il numero legale alla Pisana, ieri i consiglieri penta-stellati e di Sinistra del Lazio sono venuti meno all’impegno istituzionale che prevede la presenza in Aula dei rappresentanti della maggioranza durante lo svolgimento delle sedute. Con una interpretazione quanto meno anomala delle regole democratiche hanno fatto mancare il numero legale, rendendo impossibile la discussione degli Ordini del Giorno relativi all’assestamento di Bilancio presentati dall’opposizione. E’ stato un

vero sgarbo  nei confronti dei cittadini e delle categorie a cui erano rivolti gli ODG e nei riguardi dell’opposizione che ha condotto con la massima correttezza la discussione sull’assestamento di Bilancio, nonostante la giunta PD- M5Stelle avesse catapultato il provvedimento in Aula senza sottoporlo al necessario iter in Commissione. Un comportamento scorretto che rappresenta la cifra etica e politica dell’ormai uscente governo rosso –giallo del Lazio.>> Così in un comunicato i consiglieri regionali del Lazio di Fdi.