Verdeblu Aics e il Gitano

NewTuscia – CAPODIMONTE – Un paesaggio incantevole sul borgo antico di Capodimonte, si gode sostando presso lo stabilimento-ristorante il Gitano sule rive del Lago di Bolsena. Ideale per una bella giornata sul lago.

Il Gitano ospita l’associazione sportiva dilettantistica AICS Verdeblu. E’ appunto “il Gitano”, il soprannome di Francesco Moschini, per la musica che il suo violino tzigano diffonde e per il suo cavalcare a pelo ed insegnare a farlo.

Francesco è il presidente dell’associazione, nonché istruttore di varie discipline sportive che vanno dall’equitazione a tutti gli sport acquatici.

Il Gitano è una grande persona. È amante del bello, della natura, della musica, degli animali e di tutto il genere umano. È istruttore sportivo professionale, appassionato, ma è soprattutto educatore di fraternità e di rispetto. Vederlo giocare con i bambini, con i diversamente abili, fa bene al cuore.

Il suo non è un lavoro, è un gioco ed è instancabile.

Giocando educa al rispetto dell’ambiente, al rispetto degli animali, alla fratellanza fra gli uomini. Ammirevole.

Facile commuoversi di fronte a immagini di bambini gioiosi L’ AICS lo ringrazia vivamente.

Raimondo Chiricozzi