Colletta alimentare dell’Ordine di Malta della Delegazione Viterbo – Rieti a Civitavecchia

NewTuscia – CIVITAVECCHIA – I volontari del Centro di assistenza dell’Ordine di Malta della Delegazione Viterbo – Rieti a Civitavecchia, sono scesi in campo sabato 9 luglio 2022 per una colletta alimentare presso la Conad “Il Mare” nel quartiere Gordiano, che si è prolungata dalle 8.00 alle 20.00 con il supporto del gruppo comunale di Protezione Civile.

Nonostante la giornata di forte caldo, la generosità di civitavecchiesi è emersa ancora una volta e in poche ore sono stati raccolti quasi 600 kg di cibo. Sono stati donati soprattutto generi non deperibili come pasta, legumi, pomodoro, biscotti, olio e caffè.

È un risultato straordinario che, anche in un momento di diffusa difficoltà economica, ci testimonia come in città non viene meno la voglia di aiutare chi è in difficoltà attraverso un gesto concreto di lotta all’individualismo e all’indifferenza. I prodotti donati verranno distribuiti nelle prossime settimane alle oltre 100 famiglie di seguite settimanalmente dal Centro di assistenza dell’Ordine presso la Chiesa di Santa Maria dell’Orazione e Morte a Civitavecchia.

Il Delegato, avv. Roberto Saccarello si è detto vivamente soddisfatto: “Ringrazio i tanti volontari ed i numerosissimi cittadini che hanno donato cibo e altri beni di prima necessità a favore degli assistiti del nostro Centro di Civitavecchia. Nella società di oggi è sempre più necessario riscoprire il valore della solidarietà, intesa proprio capacità di farsi carico della sofferenza altrui. In questa direzione l’Ordine di Malta ha sempre avuto un’attenzione particolare per le famiglie bisognose e il nostro impegno continuerà a lungo”. 

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21