Ad Anzio attivato il reparto di Riabilitazione intensiva

NewTuscia – ANZIO – Nuove opportunità di presa in carico e cura per i pazienti dell’ospedale Riuniti di Anzio. E’ stato infatti attivato il reparto di Riabilitazione intensiva, ospitato al terzo piano del padiglione Faina, che accoglie le attività della UOC di Riabilitazione Aziendale, dedicata al trattamento di patologie post acute richiedenti elevata intensità di cure ed assistenza, quali disabilità conseguenti a patologie di natura ortopedica, neurologica, cardiorespiratoria.

La UOC dispone di 15 posti letto in regime di ricovero ordinario e 4 posti letto in regime di Day Hospital. I pazienti che accederanno ai percorsi riabilitativi saranno seguiti da un’equipe multiprofessionale.”La presenza del reparto all’interno della struttura ospedaliera- dichiara la Direzione aziendale Asl Roma 6- consentirà e migliorerà la continuità assistenziale del paziente proveniente dai reparti per acuti, consentendo di ottimizzare il passaggio dalla gestione della patologia acuta, alla riabilitazione in ambito ospedaliero ed al successivo inserimento nei diversi setting territoriali”.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21