Locazioni turistiche, appello al Governo: “Stop al far west degli emendamenti”

NewTuscia – ROMA – Prolocatur, l’associazione per la tutela dei diritti dei proprietari che fanno locazione breve, rivolge un appello al Governo insieme a Host+Host, bre|VE e FIAIP Roma.

Con una lettera aperta indirizzata al Presidente Draghi e al Ministro Garavaglia, pubblicata oggi sul quotidiano Il Messaggero, Prolocatur denuncia il caos creato dai numerosi emendamenti arrivati all’esame del Parlamento, creati ad hoc per ostacolare l’uso legittimo della casa per locazioni brevi nelle città italiane, e la Legge regionale 8/22 del Lazio, recentemente varata, e che l’Autorità della Concorrenza del Mercato ha definito “in contrasto con i principi nazionali e comunitari in materia di concorrenza” .

Il Presidente Dario Pileri sottolinea come “i piccoli proprietari di casa con la loro attività di locazione turistica hanno contribuito a rivitalizzare i centri storici, permettendo ai Comuni di accogliere nei quartieri nuovi turisti ogni anno, flussi difficilmente assorbibili dal sistema alberghiero”.

Una situazione che, se non affrontata, andrà ad ostacolare il rilancio economico del Paese, con la creazione di norme frammentarie e, ulteriore aggravante, spazzerà via le entrate economiche di famiglie, esodati, casalinghe, piccoli autonomi in una fase in cui il caro-vita è un problema all’ordine del giorno.

“Dare potere a tutti i Sindaci italiani di regolamentare le locazioni brevi non farà altro che creare norme frammentarie e regimi speciali di dubbia costituzionalità che non possono essere la risposta giusta a un mondo che cambia e alla necessità degli amministratori di governare le città. Con tutti gli sforzi che il Governo sta compiendo sul tema della banca dati unica delle strutture ricettive e delle locazioni, perché affidarsi ora a norme che spingeranno nel nero molte attività oggi dichiarate e alla luce del sole?”, ha concluso Pileri”.

Pro.Loca.Tur
Pro.Loca.Tur è un’associazione di tipo sindacale, che ha cioè lo scopo di tutelare gli interessi collettivi della categoria di coloro che affittano alloggi per brevi periodi, anche per finalità turistica.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21