Rifiuti, Giannini-Mattia (Lega): “Protesta Casal Selce al Municipio XIII, urge incontro con Alfonsi”

NewTuscia – ROMA – Riceviamo e pubblichiamo. “L’aula consiliare del Municipio XIII è tornata a riempirsi di cittadini che in segno di protesta hanno invaso pacificamente il parlamentino di Via Aurelia per chiedere un confronto con l’assessore all’Ambiente di Roma Capitale, Sabrina Alfonsi, riguardo alla paventata realizzazione di un impianto di biodigestione rifiuti a Casal Selce, proprio nel giorno in cui si dibatteva una interrogazione del centrodestra sulla questione.

Chiediamo fortemente che, come garantito dalla presidente del Municipio, questo incontro con Alfonsi venga calendarizzato il prima possibile per partecipare accanto ai cittadini alla riunione e ribadire ancora una volta un netto no alla realizzazione di questo impianto scellerato, di dimensioni inaudite e in una zona troppo vicina alla Valle Galeria che già per decenni ha dato in termini di sopportazione ambientale e sanitaria. Gualtieri e la sua giunta devono comprendere la gravità della situazione e tornare sui propri passi prima che sia troppo tardi. Noi, dal canto nostro, saremo qui con i residenti, come abbiamo sempre fatto, per difendere la cittadinanza da decisioni sbagliate che potrebbero danneggiare questo territorio e la sua popolazione irrimediabilmente”. Così in una nota il consigliere regionale della Lega, Daniele Giannini, e il capogruppo del Carroccio al Municipio XIII, Carlo Mattia.