Furto, danneggiamento e spostamento di segnaletica verticale lungo la SP Bagnorese, la Provincia di Viterbo presenta un esposto ai carabinieri 

NewTuscia – BAGNOREGIO – Da circa un mese e mezzo si registrano continui atti di furto, danneggiamento e spostamento della segnaletica verticale lungo la Strada Provinciale Bagnorese, che rientra nei territori comunali di Bagnoregio e Lubriano. 

Alcuni dei segnali stradali vengono rubati, altri piegati e danneggiati. Altri ancora, invece, vengono rimossi e installati nuovamente in altri punti della stessa strada Bagnorese, fornendo così informazioni false e potenzialmente pericolose agli utenti che percorrono il tratto. 

La Provincia di Viterbo si augura che i responsabili smettano immediatamente di compromettere la segnaletica verticale della Sp Bagnorese. Queste azioni, oltre ad avere un risvolto penale, rappresentano infatti una concreta minaccia alla sicurezza degli utenti della strada in questione.  

È questo il motivo per cui l’Ente ha già provveduto a presentare un regolare esposto presso la stazione locale dei Carabinieri di Bagnoregio.

 

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21