NewTuscia – VITERBO – Axpo Italia, Altair Chimica e Sistema Rinnovabili annunciano la firma di un Corporate PPA (Power Purchase Agreement) decennale. Attraverso di esso, Axpo Italia fornirà ad Altair Chimica l’energia prodotta da un parco fotovoltaico che Sistema Rinnovabili sta realizzando ad Arlena di Castro, in provincia di Viterbo.

Lo scenario geopolitico internazionale sta spingendo verso un’ulteriore accelerazione dei progetti dedicati alle fonti rinnovabili in Italia per favorire la transizione energetica e incrementarne l’autonomia nell’approvvigionamento di energia. Una necessità urgente per la quale le fonti rinnovabili daranno un contributo rilevante, fornendo benefici economici e ambientali a cittadini e imprese.

L’accordo di Corporate PPA tra Axpo Italia e Altair Chimica, con Sistema Rinnovabili in qualità di produttore da fonte rinnovabile, è uno strumento fondamentale per lo sviluppo di nuovi impianti ed è essenziale per poter raggiungere gli obiettivi di decarbonizzazione e di indipendenza energetica. 

L’accordo – uno dei primi in Italia e particolarmente innovativo per caratteristiche e durata – mentre da un lato garantisce all’investitore la stabilità dei flussi di cassa e il finanziamento del parco fotovoltaico, dall’altro consente la partecipazione attiva del consumatore, che riceverà da Axpo Italia una fornitura di circa 43.800 MWh all’anno di energia pulita, a partire dal 1° luglio 2022, secondo il profilo di produzione di energia elettrica effettivamente immessa in rete dall’impianto solare in fase di realizzazione.

Nello specifico, l’energia verrà prodotta dall’impianto fotovoltaico in fase di realizzazione di Agro Solar I S.r.l., facente parte del gruppo di Sistema Rinnovabili, utility rinnovabile impegnata nello sviluppo di impianti fotovoltaici di grossa taglia e nell’acquisto e gestione di impianti già attivi. Axpo Italia SpA provvederà a ritirare l’energia rinnovabile prodotta e le garanzie di origine riconosciute, fornendo elettricità ad Altair Chimica SpA a un prezzo fisso garantito per l’intero periodo del Corporate PPA e gestendo tutti i servizi relativi alle operazioni e alle attività di bilanciamento dell’accordo.

Altair Chimica SpA, azienda del gruppo Esseco, specializzata nella produzione di derivati inorganici del potassio, compie così un passo fondamentale verso la realizzazione dei propri obiettivi di sostenibilità economica ed ambientale.

​“I Corporate PPA rappresentano un volano per la diffusione delle fonti rinnovabili, esigenza oggi più che mai particolarmente sentita” commenta Simone Demarchi, Amministratore Delegato di Axpo Italia. “La collaborazione con un player di riferimento nella grande industria come Altair Chimica SpA e un produttore di energia rinnovabile come Sistema Rinnovabili, dimostra la sensibilità del tessuto produttivo italiano verso la transizione energetica. In questo senso, crediamo che i Corporate PPA siano strumenti strategici per coniugare l’utilizzo di energia pulita e la riduzione di gas climalteranti, in linea con le politiche climatiche ed energetiche definite a livello nazionale e internazionale”.

“La decarbonizzazione è un’opportunità di innovazione e di business, ma anche una scelta strategica con cui rafforzare il posizionamento sostenibile di un’impresa”, dichiara Roberto Vagheggi, Amministratore Delegato di Altair Chimica. “L’accordo con Axpo Italia e Sistema Rinnovabili ci permette di accedere a una fornitura di energia pulita e certificata, riducendo le emissioni dei nostri impianti e contribuendo, allo stesso tempo, alla crescita delle fonti rinnovabili in Italia, obiettivo che si riflette pienamente nel piano di sviluppo aziendale”.

“L’Italia può assumere un ruolo da protagonista nella transizione energetica grazie alle fonti rinnovabili, che sono una ricchezza diffusa e valorizzabile su tutto il territorio” afferma Antonio Urbano, Presidente di Sistema Rinnovabili. “La partnership con Axpo Italia e Altair Chimica SpA conferma l’attrattività degli impianti dedicati alla produzione di energia pulita per accelerare l’espansione della green economy. Abbiamo oltre 500MW di impianti fotovoltaici in fase di sviluppo e intendiamo metterli al servizio del sistema produttivo italiano per migliorare la sostenibilità ambientale ed economica del nostro Paese.”

About Axpo:

Axpo è il principale produttore di energia rinnovabile in Svizzera e leader internazionale nell’energy trading e nella commercializzazione di energia da fotovoltaico ed eolico. 5.000 dipendenti combinano esperienza e competenza con la passione per l’innovazione. Axpo sviluppa soluzioni innovative per l’energia dei sui clienti basate su tecnologie all’avanguardia in 40 paesi tra Europa, Nord America e Asia.


Axpo Italia è stata fondata nel 2000 durante la transizione al libero mercato ed è oggi uno dei maggiori player con una presenza lungo l’intera catena dell’energia, quarta in Italia nel mercato libero. Axpo Italia porta l’esperienza globale del Gruppo Axpo all’interno del mercato nazionale, creando valore su tutta la filiera dell’energia italiana, convinta del ruolo fondamentale rappresentato dall’approvvigionamento di energia nel determinare la competitività di un’azienda. Axpo Italia ha la sua sede centrale a Genova, e sedi commerciali e di rappresentanza a Milano e Roma. 

About Altair Chimica

Altair Chimica è stato il primo produttore europeo d’idrossido di potassio (KOH) ad adottare la tecnologia delle celle a membrana per eliminare il mercurio dai propri prodotti (2005-2008): la società lavora ogni giorno per promuovere un’innovazione utile e sostenibile di prodotti, processi e tecnologie, collaborando strettamente con le Università di Firenze e Pisa e con il CNR (Consiglio Nazionale delle Ricerche), la più grande istituzione italiana per la ricerca applicata. Da tali collaborazioni, sono nati negli ultimi sei anni, alcuni impianti produttivi innovativi, alcuni dei quali coperti da brevetto, altri degni di pubblicazioni internazionali e una serie di impianti pilota, che arricchiscono la divisione cloro-alcali di proprietà intellettuale, presenza e diversificazione nel mercato internazionale, diminuendone i costi produttivi e incrementandone i ricavi.
Altair Chimica fa parte di Esseco Group, gruppo industriale italiano di proprietà familiare che offre prodotti e servizi per l’industria della chimica organica, inorganica e dell’enologia: è attivo in numerosi settori industriali, tra i quali l’agroalimentare, il farmaceutico, la detergenza, l’industria della gomma, della carta e molti altri. Il Gruppo, che ha oltre 100 anni di storia, è presente direttamente in 15 paesi del mondo con oltre 1.300 dipendenti; nel 2021 ha raggiunto un fatturato consolidato di 530 milioni di Euro.

Sistema Rinnovabili

Sistema Rinnovabili è una utility rinnovabile specializzata nel settore fotovoltaico. La società è attiva sia nella gestione di impianti operativi che nello sviluppo di progetti di energia fotovoltaica su larga scala. Dispone di un parco di produzione di energia elettrica solido e diversificato, con le più innovative ed efficienti tecnologie disponibili sul mercato e con un crescente numero di impianti che sfruttano le sinergie tra agricoltura e fotovoltaico.