Castelnuovo di Farfa. Il luogotenente Luca Angeloni lascia il comando della Stazione Carabinieri

NewTuscia – CASTELNUOVO DI FARFA – Dopo 14 anni, il Luogotenente Luca Angeloni lascia il comando della Stazione di Castelnuovo di Farfa per assumere un nuovo prestigioso incarico presso il Comando Scuole dell’Arma dei Carabinieri. Classe 1972, insignito di Encomio Solenne del Comandante Generale dell’Arma dei Carabinieri per le operazioni di soccorso in occasione del sisma che nel 2016 ha colpito Amatrice e Accumoli, arruolato nell’Arma nel 1993 come Carabiniere, l’anno successivo vinceva il concorso per Marescialli.

Sottufficiale molto esperto, nel corso della sua carriera Angeloni ha ricoperto incarichi prestigiosi e connotati da alto impegno operativo in Campania (nelle provincie di Napoli e Caserta). Quindi è approdato nel reatino, ad Ascrea, dove ha comandato la locale Stazione prima di assumere l’attuale incarico.

Il Comandante della Compagnia di Poggio Mirteto, Tenente Colonnello Pietro Ronci, alla presenza di tutti i militari della Stazione, ha salutato il Luogotenente Luca Angeloni ringraziandolo per il contributo fornito, qualificato e costante, sottolineando lo spirito di sacrificio grazie al quale è stato da tutti considerato un sicuro punto di riferimento.

Angeloni prima di lasciare il Comando della Stazione di Castelnuovo di Farfa è stato ricevuto anche dal Comandante Provinciale, Colonnello Bruno Bellini che lo ha ringraziato per la professionalità e lo spirito costruttivo con il quale, fino all’ultimo giorno, ha affrontato l’incarico e le connesse responsabilità.

Al Luogotenente Angeloni l’augurio di tutti i Carabinieri della provincia per ulteriori e belle soddisfazioni personali e professionali.