Rifiuti, Giannini (Lega): “Malagrotta spaventa ancora. Via immondizia da Valle Galleria e mai a Casal Selce”

NewTuscia – ROMA – “Dopo 50 anni dalla sua apertura, e a quasi 10 anni dalla sua chiusura come discarica, l’impianto di Malagrotta fa ancora paura, tanta paura. Quella di ieri è una catastrofe ambientale che tanti a sinistra stanno provando a minimizzare, ma c’è, è lì. Mai come ora dobbiamo spingere per mandare via tutti i rifiuti dalla zona ovest di Roma. La Valle Galleria ha già dato e purtroppo sta ancora dando.

E, al contempo, nel modo più assoluto dobbiamo fermare un potenziale arrivo di centinaia di tonnellate di ‘monnezza’ a Casal Selce, che in linea d’aria dista solo una manciata di chilometri da Malagrotta. A chi la pensa diversamente lo diciamo già ora, siamo pronti a tutto”. Così in una nota il consigliere regionale della Lega, Daniele Giannini.