Due incendi solo oggi a Vetralla

NewTuscia – VETRALLA – Sono scoppiati due incendi oggi nella nostra amata Tuscia, nella zona di Vetralla per la precisione. Il primo, più esteso, che ha impegnato a lungo i vigili del fuoco, è scoppiato tra la località Casaloni e il Cinelli. Il territorio è di competenza mista in quanto riguarda una parte ancora appartenente al comune di Viterbo e una parte appartenente invece al comune di Vetralla.

Sono andati distrutti e bruciati circa venti ettari di terreno, tra colture, bosco e sterpaglie. Alcune abitazioni sono state lambite dalle fiamme, ma senza gravi danni strutturali. Sono andati bruciati due annessi agricoli, che però risultavano già dismessi e inutilizzati da molto tempo.

I Vigili del fuoco sono intervenuti con diversi mezzi di supporto; è intervenuta la squadra di Viterbo e quella di Tarquinia. Sono state utilizzate anche due autobotti e si sono alzati in volo ben due elicotteri nel tentativo di spengere le fiamme. Sedici unità di terra più equipaggi dei mezzi aerei, quattro mezzi pesanti, due fuoristrada e autovetture per sedare la situazione. Hanno preso parte all’operazione, per mantenere la sicurezza, la Protezione civile di Vetralla e di Viterbo.

Ovviamente presenti anche i Carabinieri forestali.

L’altro incendio, più contenuto a livello di superficie, ma non di immediata risoluzione, si è sviluppato nella località di Norchia, arrivando fino al territorio di MonteRomano. Sono riusciti a contenere le fiamme per evitare di mettere a rischio la zona abitata e ancora più boschiva. Sono state impegnate quattro squadre, sette unità di personale, un mezzo pesante, un’autobotte, un fuoristrada e un elicottero.

Fortunatamente non ci sono stati feriti o situazioni di estrema emergenza, ma i Vigili del Fuoco sono rimasti impegnati per molte ore nel tentativo di contenere e spengere entrambi gli incendi, vicini tra loro, ma con origine diversa.