Ruba materiale per il fai da te: una denuncia a Toffia

NewTuscia – RIETI – Si comunica, ai fini dell’esercizio

Questa immagine ha l'attributo alt vuoto; il nome del file è carabinieri.jpg

del diritto di cronaca costituzionalmente garantito e nel rispetto dei diritti dell’indagato (che, in considerazione dell’attuale fase di indagini preliminari, è da presumersi innocente fino alla sentenza irrevocabile che ne accerti la colpevolezza) che i Carabinieri della Stazione di Fara in Sabina hanno denunciato in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Rieti, un trentenne del luogo per furto in abitazione.

Le indagIni hanno preso le mosse da un furto avvenuto, all’inizio dell’anno, in danno di una donna di Toffia.

La perquisizione domiciliare, delegata dalla Procura di Rieti a carico di un giovane del luogo, sospettato del furto, ha consentito di rinvenire e sequestrare un mobiletto in legno, 4 elettroutensili e un set di cacciaviti, asportati in casa della persona offesa.

La refurtìva, del valore orientativo di 1.000 euro, sarà restituita alla proprietaria.

Nel procedimento penale instauratosi nei suoi confronti, la sussistenza della responsabilità penale sarà accertata dal Gludice.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21