Centri estivi diurni 2022 per gli alunni di Scuola dell’Infanzia e Primaria a Montefiascone

NewTuscoa – MONTEFIASCONE – Centri estivi diurni 2022 per gli alunni di Scuola dell’Infanzia e Primaria a Montefiascone. 

A comunicare con apposita nota informativa il nuovo step qualità servizio della Giunta Sindaca Dottoressa Giulia De Santis il responsabile del IV settore Alessandro Sciuga: “Rientra tra gli obiettivi di questa Amministrazione”, sostiene in una nota, “fornire un concreto sostegno alle esigenze della famiglia in quanto il ruolo della stessa è ritenuto insostituibile all’interno della Società. Sarà possibile presentare domanda a Servizi Sociali ed Economato mail a.sciuga@comune.montefiascone.vt.it per tutte le famiglie che hanno bambini in una età compresa tra i 3 ed i 14 anni. I centri estivi si svolgeranno da Mercoledì 15 Giugno a Maercoledì 31 Agosto con sospensione dell’attività nel periodo Lunedì 8 Agosto- Giovedì 18 Agosto collocando fisicamente l’iniziativa negli spazi esterni il plesso scolastica di Via Santa Maria Delle Grazie. Offriremo occasione di socializzazione, gioco, movimento, creatività e conoscenza del territorio. Assolvendo allo stesso tempo una funzione sociale, garantendo alle famiglie un servizio di cura per i propri figli nel periodo di chiusura delle scuole. Questo servizio le valuterà per poi trasmetterle al soggetto Gestore. Saranno accessibili a tutti senza alcuna preclusione. Per i bambini con disabilità certificate ai sensi della Legge 104 sarà necessario preventivamente contattare il Gestore durante l’apertura delle iscrizioni al fine di prevedere l’attivazione di un progetto di inclusione ed eventualmente valutare l’orientamento verso le soluzioni più idonee per i bisogni dei minori. La divisione per fasce di età e rapporto educatore bambino sarà la seguente: 1) Fascia 3-6 anni (rapporto 1:7), Fascia età 7-10 anni (rapporto 1:7), Fascia 10-14 anni (rapporto 1:10), Bambini con diversa abilità (rapporto 1:1). La domanda d’iscrizione è reperibile sul sito istituzionale del Comune. L’ammissione avverrà in relazione ai posti disponibili, secondo l’ordine cronologico di presentazione delle domande, con precedenza per i bambini in situazione di disabilità. Dovranno essere compilati i seguenti moduli: 1) Modalità di iscrizione e pagamento; 2) Modalità di rinuncia che dovrà comunque avvenire entro il Lunedì precedente il turno richiesto; 3) Informazioni su particolari esigenze del bambino (eventuali allergie, necessità di farmaci salvavita).

Il sindaco di Montefiascone Giulia De Santis

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21