Un inizio di campagna elettorale strepitoso per la lista “Luca Benni sindaco – il paese che vogliamo”

NewTuscia – MONTALTO DI CASTRO -Riceviamo e pubblichiamo. Più di 400 persone a San Sisto e un bagno di folla a Pescia Romana per Luca Benni che ha presentato la sua squadra il 23 e 24 maggio. Sale gremite, fragorosi e lunghi applausi, oltre all’indiscusso consenso esternato dagli elettori per la lista “Luca Benni sindaco il paese che vogliamo”. Un incontro segnato sicuramente dall’emozione e dalla determinazione che i candidati hanno dimostrato nel riportare ai loro concittadini le idee emerse durante i loro incontri per far diventare il paese un luogo accogliente, per aumentare i livelli di occupazione dando così un futuro ai giovani e per incrementare i servizi al cittadino.

Centinaia di persone tutte riunite in religioso silenzio sono rimaste per circa un’ora e mezza ad ascoltare le idee e i progetti esposti con grande fermezza da parte di chi ha deciso di mettersi a disposizione della comunità per creare un’opportunità di crescita al comune. Non sono mancati momenti di grande emozione durante i due incontri, soprattutto da parte di chi lavora e vive sul territorio da anni con grande sacrificio e passione. Grande la stima nei confronti di Luca Benni da parte del sindaco di Tarquinia, Alessandro Giulivi, presente in sala insieme a Giuseppe Ciucci, primo cittadino di Farnese e Gianfranco Chelini, sindaco di Capalbio. “Vi voglio solo dire che la più grande collaborazione della storia tra Tarquinia e Montalto di Castro – ha dichiarato Giulivi prendendo il microfono – è avvenuta nel periodo in cui Luca Benni è stato sindaco”. Mesi di duro e silenzioso lavoro hanno preceduto l’incontro con i cittadini per mettere a punto un programma mirato alla valorizzazione e alle riqualificazione del comprensorio di Montalto di Castro e Pescia Romana,  al fine di rinforzare e potenziare i servizi.

“La strada è ancora tutta in salita. Ma se questa è la vostra risposta la salita sarà meno difficile – ha poi concluso Luca Benni – San Sisto era stracolmo. Nell’aria si respirava determinazione, futuro e gioia. Abbiamo visto tanti sorrisi e tanto impegno civico e questo ci dà la giusta carica”.  Il candidato sindaco ha poi voluto ringraziare tutte le comunità, le associazioni e gli imprenditori presenti il cui supporto resta decisivo per l’attuazione di un programma di rilancio dell’economia e del turismo oltre che del territorio stesso. “Continuiamo su questa strada per il paese che vogliamo “ ha affermato sorridente Benni coinvolgendo la folla che in risposta ha congedato i candidati con un lunghissimo e frastornante applauso alzandosi in piedi.