Festa delle Nazioni a Civita Castellana

NewTuscia – CIVITA CASTELLANA – Sabato 21 maggio in occasione della Festa delle Nazioni, l’assessore alle politiche sociali Carlo Angeletti e il consigliere comunale Gianluca Gasperini hanno preso parte alle iniziative organizzate dalla comunità cattolica Shalom presso la casa contemplativa in località Pian Paradiso. Per l’iniziativa internazionale, alla sua decima edizione e patrocinata dal Comune, diverse sono state le attività realizzate.

Il primo pomeriggio è stato dedicato all’animazione per i più piccoli, mentre la serata ha offerto momenti di dialogo e scambio interculturale, musica dal vivo e degustazioni gastronomiche con prodotti provenienti da svariati paesi (Romania, Albania, Brasile, Germania, Australia, Polonia, Algeria) proprio all’insegna di una fusione dei sapori e delle consuetudini culturali e culinarie multietniche. Un momento aggregativo e di scambio culturale a cui Angeletti e Gasperini hanno partecipato portando i saluti in rappresentanza dell’amministrazione comunale e ringraziando padre Edie Bethlem e tutti gli organizzatori della comunità Shalom per un’iniziativa che agevola i processi di integrazione dei cittadini stranieri e promuove la multiculturalità, lo scambio delle reciproche “diversità culturali” attraverso l’arte, la cucina, l’artigianato e la musica di diverse nazionalità.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21