Biliardo: il Circolo Panno Verde Montefiascone paga salatamente il turno di riposo

NewTuscia – MONTEFIASCONE – Il Circolo Panno Verde Montefiascone paga salatamente il turno di riposo quarta giornata Campionato a squadra regionale. Perchè abbandona momentaneamente il secondo posto in classifica ultimo valido per approdare alla pool ad eliminazione diretta. A mettere la freccia sorpasso (momentanei 25 punti contro i 24) il Queens Billiards che sui panni verdi amici di Acilia supera largamente (6-1)  il Circolo Cavalli Alati di Tarquinia.

Unico acuto tirrenico nell’ambito della “debacle” lo mette a segno al pronti-via il Categoria 2 Luigi Bonica che nella specialità singolo italiana supera per 100-92 il più quotato Ernesto De Angelis. Ad inaugurare la sestina punteggio aciliana il Categoria 1 Francesco Perriello che nella specialità filotto 60 ripristina la parità 1-1 superando per 604-532 il Categoria 2 Vincenzo Maneschi. Sorpasso Queens 2-1 con la coppia Filotto 60. Dove il binomio 2 Alberto Rossi-3 Gianfranco Pradisi supera per 860 a 560 il binomio di 2 formato da Francesco Bumma e Adriano Micareli. 3-1 dopo il singolo goriziana con la 2 Mauro Callerello che supera per 406-342 la paricategoria Vittorio Renzi 5-1  (369-226)  dopo la staffetta italiana  a valore doppio.

Nello specifico la 1 Ernesto De Angelis supera per 128 a 89 la 2 Renato Bumma, la 1 Francesco Perriello la 2 Adriano Micarelli per 180-30 mentre ancora la 2 Luigi Bonica dimostra la giornata di grazia superando per 107-61 la paricategoria Alberto Rossi. 6-1 finale con la specialità coppia italiana. Dove il binomio 2-3 Roberto Fasano-Carmine Cardillo supera per 122-64 la due Vincenzo Maneschi-Vittorio

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21