l’Istituto Omnicomprensivo di Orte premiato al 14o Convegno sulla Multiculturalità

Stefano Stefanini

NewTuscia – ORTE – Il Convegno sulla Multiculturalità si e‘ tenuto nei giorni scorsi  nella meravigliosa città di Taormina e organizzato dall’Associazione Internazionale AMCM.

L’istituto di Orte era presente in qualità di istituto capofila della provincia di Viterbo, essendo stato inserito in una rete di scuole, guidata dall’Istituto Cannizzaro di Roma, capofila della regione Lazio.

Il Dirigente, Prof. Gianfranco Cherubini, allinizio di questo anno scolastico, ha accolto con entusiasmo l‘invito a diventare Scuolapolo, in quanto, in questo progetto multiculturale, ha subito individuato unoccasione di crescita, sia per gli studenti che per lintera comunità scolastica.

Gli studenti hanno avuto la possibilità, infatti, di partecipare ad attività in lingua inglese, sia per il curriculum del PCTO che per limplementazione delle competenze linguistiche, ottenendo, alla conclusione del corso una certificazione ai sensi della legge 107/2015, per un totale di 40 ore.

Tale certificazione attesta il livello linguistico e le competenze imprenditoriali acquisite dai ragazzi durante l’esperienza all’estero.

LIstituto Omnicomprensivo di Orte ha presentato lintero progetto, insieme alle iniziative di scambi culturali nellambito dei progetti Erasmus+ , di cui è promotore da diversi anni, ad una platea nazionale, a cui hanno partecipato Istituti comprensivi e superiori delle varie regioni d’Italia.

La prof.ssa  Carmen Nuzzo, in qualità di referente, ha illustrato nel dettaglio l’iter organizzativo e le varie attività svolte dagli studenti a Malta, nei mesi di Dicembre e di Marzo.

Il Dirigente Cherubini ha ricevuto un riconoscimento per aver coinvolto nel progetto oltre 130 studenti, in un momento difficile sia per il nostro Paese sia per tutta lEuropa.   E’ stata sottolineata , infatti, la forte motivazione degli studenti e dei docenti accompagnatori a prendere parte ad un tale iniziativa per sentirsi parte integrante della comunità Europea.

LIstituto Omnicomprensivo è stato riconfermato scuola- capofila della provincia di Viterbo per lanno 2022-2023, data la dedizione con la quale si è contraddistinto nella realizzazione del progetto.