“I tesori nascosti dell’agro falisco”

NewTuscia – CIVITA CASTELLANA – Per il penultimo fine settimana della rassegna “Halaesus”, l’amministrazione comunale presenterà ancora una proposta ricca di sorprese, con appuntamenti tra cultura e natura.

Due gli eventi che si terranno nella sala conferenze della Curia Vescovile di piazza Matteotti 27. Il primo, previsto per venerdì 20 maggio, alle ore 18 con la proiezione di “Classe di ferro”, accompagnato dalle narrazioni dell’esperto di cinema, Roberto Moscioni, originario civitonico diplomato alla scuola di Cinema e televisione Roberto Rossellini di Roma, che racconterà dettagli, aneddoti e curiosità sulle riprese della nota serie tv che venne girata proprio a Civita Castellana. Il secondo sarà sabato 21 maggio, alle ore 18, con la conferenza “Alla scoperta dei tesori dell’Agro Falisco”, curata dall’esperta guida del territorio, Luca Panichelli, specializzato in cultura, arte e turismo, che coinvolgerà il pubblico con una panoramica sulle ricchezze e bellezze paesaggistiche del territorio.

Gaetano Alaimo

Giornalista iscritto all'Albo dal 2002. Ha collaborato al Messaggero di Viterbo per 4 anni. Ha diretto prima Ontuscia.it e dal 2008 dirige NewTuscia.it. A Tele Lazio Nord conduce "Luce Nuova sui fatti", trasmissione settimanale di approfondimento tematico in onda il giovedì alle 21